Tu sei qui

Comunicazioni in evidenza

PROGETTO NAZIONALE GREEN JOBS

Data pubblicazione: 08/05/2021

Nell’ambito delle attività dei PCTO, i ragazzi della 4A Manutenzione e Assistenza Tecnica della sede IPSIA di Porto Tolle presentano “SEASHELL POLESINE” progetto Green Jobs sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Il progetto nazionale Green Jobs è un programma di educazione imprenditoriale in ambito green e si propone di aiutare i ragazzi nell’acquisizione di competenze legate ai temi della sostenibilità ambientale, come strumento per la salvaguardia del territorio in cui vivono e al tempo stesso, come opportunità professionale.

Ripresa delle lezioni a distanza

Data pubblicazione: 05/01/2021

In ottemperanza all’Ordinanza del Presidente della Regione Veneto n. 2 del 4.1.2021, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n.1/2021 della Regione – con la quale si dispone, per ragioni di ordine sanitario, che le scuole secondarie di secondo grado adottino la didattica digitale integrata per il 100% della popolazione scolastica dal 7 al 31 gennaio 2021, si comunica che dal 7 gennaio le lezioni riprenderanno in modalità a distanza con l’identico modello organizzativo già precedentemente adottato. 

Educazione Civica

Data pubblicazione: 03/08/2020

Logo Educazione civica

Tesori del Delta

Data pubblicazione: 13/05/2020

Video Porto Tolle presenta Per la partecipazione al Concorso “Il Veneto Per Me” il Consiglio Regionale Veneto in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e il Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia ha premiato il Video “TESORI DEL DELTA” che ha visto protagonisti i ragazzi di 1D, 2D e 3C dell’IPSIA “C. Colombo” di Porto Tolle. Obiettivo generale del progetto, che prende spunto dalle numerose attività ed eventi organizzati dalla ProLoco di Porto Tolle è quello di far acquisire consapevolezza delle bellezze naturali del Polesine alla scoperta dei piatti tipici, della cultura e delle tradizioni promuovendo la partecipazione attiva e il protagonismo dei giovani, valorizzando le capacità , la creatività e riflettendo sul fenomeno della migrazione e accoglienza.

Grande è la soddisfazione di tutti!!!

Un sentito grazie ai collaboratori che con la loro professionalità e disponibilità hanno permesso la realizzazione del lavoro premiato e un grazie particolare ai protagonisti principali Samantha , Patricia e Cezar Marin che hanno saputo trasformare in emozione le bellissime immagini del nostro Delta.

prof. Maurizio Bruciaferri

Nuove disposizioni emergenza Coronavirus

Data pubblicazione: 26/02/2020

Adria, 26/02/2020   

Agli Studenti
Ai Genitori
Ai Docenti e Personale Ata

 

Oggetto: Nuove disposizioni emergenza Coronavirus

Si prega di prendere visione della comunicazione in allegato.

 

Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Cristina Gazzieri
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

Disposizioni Emergenza Coronavirus

Data pubblicazione: 24/02/2020

Adria, 24/02/2020  

Agli Studenti 
Ai Genitori 
Ai Docenti e Personale Ata

 

Oggetto: Disposizioni Emergenza Coronavirus

Si prega di prendere visione della comunicazione in allegato.

 

Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Cristina Gazzieri
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

Alunni alla scoperta della pesca

Data pubblicazione: 04/11/2019

Gli alievi delle scuole medie impegnati in laboratori esperienziali didattici al Colombo di Porto Tolle

Articolo giornale

Ipsia attivati i laboratori

Data pubblicazione: 04/11/2019

Ipsia attivati i laboratori per fare esperienze dirette

Articolo giornale

Orario Provvisorio Studenti

Data pubblicazione: 26/10/2019

 

Orario Provvisorio Studenti Porto Tolle dal 21 Ottobre al 26 Ottobre

Cadenza Orario Porto Tolle

Orario Provvisorio Studenti Porto Viro  dal 14 Ottobre al 19 Ottobre

 

STORIE DI ALTERNANZA

Data pubblicazione: 29/05/2019

Attestato Per il Premio “Storie di alternanza” della Camera di commercio di Venezia - Rovigo i ragazzi dell’IPSIA di Porto Tolle, Zanellato Fabio e Giolo Davide con il progetto “Ieri, Oggi…Domani è il mio futuro” si sono classificati al primo posto per la categoria Istituti Tecnici e Professionali nella Sessione I semestre 2019.

L’ipsia di Porto Tolle in visita al mercato ittico di Donada e al giardino botanico di Porto Caleri

Data pubblicazione: 24/05/2019

Interessante la visita che gli studenti della classe 1^ dell’indirizzo “ Pesca Commerciale e produzioni ittiche”dell'IPSIA di Porto Tolle hanno effettuato nella mattinata del 22.05.2019 
presso il mercato ittico di Porto Viro ( località Donada ) e presso il Giardino Botanico a Porto Caleri.

Concorso il Veneto per me

Data pubblicazione: 11/05/2019

I ragazzi dell’IPSIA di Porto Tolle ancora sul podio per il Concorso “IL VENETO PER ME - Descrivo il territorio in cui vivo” promosso dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Veneto, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale e il Consiglio d’Europa ufficio di Venezia, per l’anno scolastico 2018-2019,

La Giuria, per il video: “Fetonte e il Polesine”,  ha assegnato un premio speciale all’I.IS. " Cristoforo Colombo" I.P.S.I.A di Porto Tolle (cl.1PcPi e 4A MAT) con la seguente motivazione:

MUSICA E ATTESTATI ALL’IPSIA “C.COLOMBO” DI PORTO TOLLE

Data pubblicazione: 11/05/2019

Sta per concludersi un bellissimo anno scolastico ricco di attività davvero qualificanti  per l’ IPSIA di Porto Tolle come la mattinata di sabato  4 maggio dove, presso la Sala della Musica e alla presenza dei genitori e dei ragazzi e ragazze dell’Istituto, la Dirigente Scolastica prof.ssa Cristina Gazzieri ha  consegnato gli  attestati di qualifica di operatore meccanico ai  ragazzi dell’attuale classe 4^A corso MAT.

Consiglio di classe 1^B SSS sede di Adria

Data pubblicazione: 23/02/2019

Si comunica che venerdì 8 marzo 2019 alle ore 16.00 è convocato il consiglio di classe della 1^B SSS aperto a tutti i genitori e a tutti gli alunni della classe

Tra racconto e musica La catena del branco 

Data pubblicazione: 26/01/2019

 Prima la lezione spettacolo dal titolo "La catena del branco" con due attori di Theama Teatro, poi un confronto: è così che gli alunni dell'Ipsia Colombo di Porto Tolle hanno affrontato il tema del bullismo.

BANDO RECLUTAMENTO DOCENTI MATEMATICA

Data pubblicazione: 17/12/2018

ORARIO DEFINITIVO IPSS di ADRIA

Data pubblicazione: 13/10/2018

Indizione delle elezioni dei Rappresentanti degli Studenti nei Consigli di Classe, nel Consiglio d’Istituto, nella Consulta Provinciale Studenti A. S. 2018/2019

Data pubblicazione: 08/10/2018

Vista la normativa vigente, le elezioni dei Rappresentanti degli Studenti nei Consigli di Classe, Consiglio d’Istituto e nella Consulta Provinciale Studenti, sono indette per il giorno venerdì 26 OTTOBRE 2018

Graduatorie ATA definitive

Data pubblicazione: 09/06/2018

RISULTATI ELEZIONI RSU 2018

Data pubblicazione: 23/04/2018

Bando di concorso per una borsa di studio

Data pubblicazione: 19/03/2018

Si allega il bando di concorso, emanato dalla Società Dante Alighieri

AZIONE DI DISSEMINAZIONE PON 2014-2020 FSE-Inclusione e lotta al disagio

Data pubblicazione: 08/03/2018

Si rende noto alle famiglie e a quanti collaborano per il successo dei nostri alunni che l’IIS “C. COLOMBO” di Adria è destinatario di un finanziamento

Contributo Scolastico

Data pubblicazione: 06/03/2018

Euro  L’art. 53 del R.D.L. 749 del 1924, non abrogato dal Decreto sulla semplificazione normativa, prevede che le scuole che hanno al proprio interno laboratori “possono richiedere speciali contributi per le spese di laboratorio, per esercitazioni, per garanzia di danni, per consumo di materiale o per altro titolo”.

Inoltre, è generalmente prevista la facoltà (in generale ai sensi del D.I. 44/01), in capo alle scuole, di richiedere contributi agli alunni non solo per far fronte alle spese di laboratorio, ma anche per attività o  progetti volti al miglioramento dell’offerta formativa.

Inagibilità palestra

Data pubblicazione: 27/02/2018

Si comunica che a causa di danni provocati dal maltempo la palestra di istituto risulta momentaneamente inagibile.

Programmazione attività pratica del progetto sportivo 4^B e 5^B Turismo - Porto Viro

Data pubblicazione: 21/02/2018

Nell’ambito delle attività relative al progetto sportivo,

Variazione turni di sorveglianza durante gli intervalli sede di Porto Viro

Data pubblicazione: 21/02/2018

A seguito del cambiamento dell’orario di lezione presso la sede di Porto Viro

Permessi di uscita anticipata a.s. 2017/18 - Porto Tolle

Data pubblicazione: 19/02/2018

Si fa presente che nel caso in cui l’alunno richieda l’uscita anticipata sia minorenne

Esito scrutini e corsi di recupero 1° Periodo

Data pubblicazione: 10/01/2018

Si comunica ai Sigg. Genitori che le “Pagelline“ relative al Primo Periodo

Continua anche quest’anno la collaborazione tra Istituto Colombo di Adria e Amnesty International.

Data pubblicazione: 04/01/2018
Il giorno 22-12-2017, in occasione delle festività natalizie, il gruppo musicale della scuola formato da ragazzi  ed insegnanti dell'Istituto Cristoforo Colombo di Adria ha portato in ogni classe gli auguri di buone feste, cantando la tradizionale chiara stella.
Un Babbo Natale del tutto speciale ha distribuito ai ragazzi delle classi i doni offerti da Amnesty International Italia sezione di Rovigo, che difende i diritti umani di molti perseguitati nel mondo. Nell’occasione sono state raccolte offerte in denaro poi saranno devolute in beneficenza alla stessa associazione a sostegno delle campagne a favore dei Diritti Umani.
 La preparazione dell’evento ha comportato un notevole impegno per il gruppo musicale della scuola, che ha però gratificato tutti, creando sintonia e spirito di condivisione tra docenti e alunni.

Pescatori si diventa tra i banchi

Data pubblicazione: 22/12/2017

Progetto pilota del Colombo

DALL’ALLEVAMENTO alla raccolta delle vongole; dalle regole che si devono osservare quando si sale su una barca alle norme per la corretta navigazione in alto mare; dalle tecniche di confezionamento del pesce agli studi sul mercato ittico. In- somma, la pesca dalla «a» alla «z». Sono le materie delle lezioni che verranno te­nute da docenti all’istituto Colombo di Adria. La scuola superiore ha infatti rice­vuto in questi giorni il via libera dalla Re­gione Veneto per attivare nel prossimo anno scolastico il corso professionale di ‘pesca commerciale e produzioni ittiche’ nella sede dell’Ipsia a Porto Tolle. Il cor­so è stato previsto nell’ultima manovra di riordino degli istituti professionali.

All’Ipsia il primo corso di pesca del Veneto

Data pubblicazione: 21/12/2017
PORTO TOLLE – Unico in tutto il territorio veneto sarà attivato dal prossimo anno scolastico all’Ipsia di Porto Tolle un corso di pesca commerciale e produzioni ittiche. La decisione è stata presa nel Sede IPSIA pomeriggio a Palazzo Celio dalla commissione di distretto formativo presenti il presidente della Provincia Marco Trombini accompagnato dai funzionari dell’area Lavori pubblici, gli amministratori dei Comuni di Porto Tolle, Corbola, Adria, il dirigente dell’ufficio scolastico territoriale Andrea Bergamo, la dirigente scolastica Cristina Gazzieri e la componente sindacale.

GIOTTO FA SCUOLA

Data pubblicazione: 21/12/2017
Dal 28 ottobre all’11 novembre presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale è stata allestita la mostra “GIOTTO la cappella degli Scrovegni” realizzata con pannelli riproducenti, ad alta definizione, gli splendi affreschi
L'iniziativa, coordinata dal Centro Culturale III Millennio di Chioggia, promossa con la collaborazione della Regione Veneto e dell’Ufficio Scolastico Regionale , sostenuta dal Comune di Porto Viro e da numerose associazioni locali ha permesso all’Istituto Colombo di Porto Viro di realizzare un originale progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

La scuola che vogliamo

Data pubblicazione: 21/12/2017
La scuola che vogliamo è più laboratoriale, ricca di esperienze significative, attiva e in continuità con il territorio nel quale viviamo, una scuola in cui si sta bene e non un luogo dal quale fuggire ma una casa sicura dove crescere valorizzando le nostre differenti personalità, “dove coltivare i nostri sogni.”
 l’ IIS “C. Colombo” ascolta i suoi studenti, accoglie e condivide questa sfida

PRIMI STUDENTI QUALIFICATI OSS DELL’ISTITUTO COLOMBO

Data pubblicazione: 21/12/2017

Il primo percorso integrativo per operatore socio sanitario rivolto ai diplomati in indirizzi servizi sociosanitari si è concluso positivamente e 18 studenti, soprattutto studentesse, hanno acquisito la qualifica OSS. Questo grazie al protocollo che Regione del Veneto e Uffizio Scolastico Regionale hanno stipulato, consentendo l’avvio di percorsi oss presso gli istituti di istruzione superiore del Veneto. È con molta soddisfazione che il direttore di corso, la prof. Alessandra Grompi e la Dirigente Scolastica, dott.ssa Cristina Gazzieri, ne danno notizia, essendo la prima volta che nel Veneto si è dato inizio a questi percorsi integrativi, immettendo così nel mercato del lavoro forze nuove, motivate e preparate. La qualifica oss, infatti, si aggiunge a un diploma quinquennale in servizi sociosanitari già vocato alle professioni di assistenza e di aiuto, dando a questi giovani un valore aggiunto in competenze e attitudini.

I.T.S.E Porto Viro (RO) - Sport e inclusione

Data pubblicazione: 13/12/2017

Il 15-11-2017 si sono svolti i Campionati Studenteschi 2017/18, fase provinciale di Corsa Campestre per le scuole secondarie di I° e II° grado, presso il centro sportivo “La Marcona” di Ceregnano (RO).
Tra le varie categorie previste, nelle quali gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro hanno gareggiato, la corsa campestre permette la partecipazione, in apposite sezioni, anche agli studenti con disabilità.
Tale opportunità non poteva sfuggire all’Istituto Tecnico di Porto Viro, sempre attento all’inclusione scolastica di tutti i suoi studenti.

Orario di ricevimento settimanale sede di Porto Viro

Data pubblicazione: 28/11/2017

Si comunica che da lunedì 11 dicembre 2017 avranno inizio

Attivazione “sportello di ascolto” sede di Adria

Data pubblicazione: 14/11/2017

Si comunica che a partire dal mese di novembre 2017 sarà attivo presso la sede dell’Istituto Colombo di Adria

Attivazione “sportello di ascolto” sede di Adria

Data pubblicazione: 14/11/2017

Si informano le SS.VV. che nell’A.S. 2017/2018 sarà attivo presso la sede di Adria dell’Istituto Colombo uno sportello di ascolto

Norme di comportamento per permessi di entrata/uscita e assenze

Data pubblicazione: 10/11/2017

Si ricordano le principali norme di comportamento che regolano le assenze ed i ritardi,

Esiti elezioni del 27 e 28 Ottobre 2017.

Data pubblicazione: 02/11/2017

Si allegano gli esiti delle elezioni

Divieto di fumo

Data pubblicazione: 30/10/2017

Ricordando a tutta la comunità scolastica

Ricevimento settimanale

Data pubblicazione: 21/10/2017

Si comunica che dal 23 ottobre avranno inizio, a settimane alterne

Ricevimento settimanale

Data pubblicazione: 16/10/2017

Si comunica che dal 23 ottobre avranno inizio

Fotocopie

Data pubblicazione: 16/10/2017

Si comunica che da un controllo effettuato la quantità di fotocopie

Dotazioni tecnologiche degli ambienti scolastici

Data pubblicazione: 16/10/2017

A seguito delle diverse segnalazioni pervenute in merito agli

Danneggiamento arredi scolastici, strumenti e materiali presenti all’interno dell’edificio scolastico

Data pubblicazione: 16/10/2017

A seguito di diverse segnalazioni pervenute,

incarico di sostituzione della prof.ssa Boscolo Daniela - Porto Viro

Data pubblicazione: 09/10/2017

Si comunica che, in caso di assenza della prof.ssa Daniela Boscolo la

Orario definitivo corso serale - Adria

Data pubblicazione: 06/10/2017

Si trasmette l’orario definitivo del corso serale per l’a.s. 2017/2018.

Consegna password

Data pubblicazione: 27/09/2017

Si comunica che, in questi giorni, si stanno consegnando

Un calendario per la Costituzione

Data pubblicazione: 09/06/2017

Un calendario per la Costituzione

Sabato 3 giugno la manifestazione “Scuola, Umanità, Nazionalità” presso l’auditorium ‘Saccenti’ ha chiuso il progetto ‘La Mia Vera Nazionalità è l’Umanità”, ideato dai referenti della rete interculturale Basso Polesine di cui l’istituto fa parte. Il percorso di quest’anno, inteso a promuovere iniziative di cittadinanza attiva, ha dato vita ad un calendario speciale dedicato ai primi 12 articoli della Costituzione, i principi fondamentali, raccontati attraverso disegni, citazioni, e interessanti approfondimenti dai ragazzi della 2^A Servizi Commerciali con studenti degli istituti superiori e dei comprensivi del territorio.

“LA CULTURA DEL DONO”

Data pubblicazione: 07/06/2017

    

CONCORSO PROMOSSO DA AVIS COMUNALE DI PORTO VIRO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PORTO VIRO E ITSE “COLOMBO” DI PORTO VIRO

Anno Scolastico 2016 - 2017

“LA CULTURA DEL DONO”

 

“STUDENTI PROFESSORI DI TERRITORIO”

Data pubblicazione: 05/06/2017

PORTO VIRO – “STUDENTI PROFESSORI DI TERRITORIO”

Doppio appuntamento tenuto alla sala Eracle nei giorni scorsi all’insegna della scoperta del territorio. Al mattino le scolaresche e alla sera i cittadini.

Non solo conoscere il proprio territorio, ma anche saperlo raccontare e metterlo a confronto con ambienti differenti è stato l’obiettivo raggiunto della manifestazione “Professore per un giorno. Da Porto Viro all’Uruguay”. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra il Servizio Cultura e Biblioteca Comunale, l’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro, il Gruppo Iniziativa e ambiente “Free Bikers on the road” e l’Ente Parco, ha visto come protagonisti gli studenti dell’ITSE “C. Colombo” che, in una staffetta simbolica con i Free Bikers, si sono alternati sul palco per far lezione sul territorio di Porto Viro e del nostro Delta in un dialogo aperto con il gruppo di ciclisti che hanno raccontato del loro viaggio in Uruguay e Brasile, attraverso un legame particolare con Veranopolis, città con cui Porto Viro è gemellata.

“LA GIORNATA DELLA CONSAPEVOLEZZA…………SPORTIVAMENTE AL POSTO TUO”

Data pubblicazione: 05/06/2017

SECONDA EDIZIONE DE “LA GIORNATA DELLA CONSAPEVOLEZZA…………SPORTIVAMENTE AL POSTO TUO”

Dopo il grande successo dello scorso anno, giovedì 11 maggio 2017, presso il Centro Giovanile Salesiano S. Giusto di Porto Viro, si è svolta la seconda edizione de “La Giornata della Consapevolezza……….sportivamente al posto tuo”.  Ancora una volta, l’Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Rovigo e, congiuntamente, con la collaborazione del Comune di Porto Viro, della A.S.D. UNI SPORT di Rovigo,  il Panathlon Club Rovigo, il CONI POINT di Rovigo, il Delegato provinciale CIP di Rovigo,  hanno organizzato la manifestazione pensata per promuovere la consapevolezza degli alunni sulla necessità di rendere il “mondo” accessibile  a  tutti, proponendo attività sportive da praticare “nelle stesse pari condizioni”.

La manifestazione, quest’anno, è stata interamente finanziata dalla Regione Veneto come evento conclusivo del progetto “Integralmente Sport e Cultura” curato dal prof. Piergiovanni Ambretti responsabile sport dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Rovigo.

“GIOVANI CRITICI LETTERARI”

Data pubblicazione: 05/06/2017

PORTO VIRO – “GIOVANI CRITICI LETTERARI”

“Giovani Critici Letterari”, questo è il titolo del progetto ideato dalla bibliotecaria Lara Mantovani della Biblioteca Comunale di Porto Viro e che ha coinvolto Radio Diva e l’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro. Si tratta di un’iniziativa pensata, non solo per promuovere la lettura tra i giovani, ma anche per agevolare l’approccio con un mezzo di comunicazione come la Radio e abituare i ragazzi a parlare in pubblico, competenza sempre utile nella vita.

ATTIVITA’ FORMATIVA PER GENITORI

Data pubblicazione: 01/06/2017

“Sicurezza a Scuola: La Cultura della sicurezza”
Ad Adria sabato 20.05.2017
(iniziativa conclusiva: 2 ed ultimo incontro)

Si è concluso con soddisfazione da parte di tutti il secondo dei due incontri finalizzato ad incrementare e qualificare le competenze genitoriali che interagiscono con la scuola. L’attività si è svolta ad Adria, sabato 20 maggio scorso presso l’Aula Magna dell’IIS “Cristoforo Colombo” sul tema: “SICUREZZA A SCUOLA: LA CULTURA DELLA SICUREZZA”. Ho condotto i lavori della mattinata formativa il presidente di Attive Terre ALESSANDRO ANDREELLO. Buona l’affluenza di genitori interessati alla tematica anche grazie alla qualificata presenza di autorevoli relatori del mondo della scuola e non, quali: la dott.ssa CRISTINA GAZZIERI Dirigente scolastico dell’I.I.C. Adria 1 e Dirigente Scolastico Reggente dell’I.I.S. “Cristoforo Colombo” e del Comprensivo Adria Uno di Adria, che ha portato la sua testimonianza in relazione alla sua esperienza concreta, fornendo una panoramica completa di quali e quante siano le incombenze in capo alla sua figura; l’Ing. DAVIDE BIASCO che ha fatto seguito è amministratore presso Polistudio Spa di Ceregnano (Rovigo) una società di Ingegneria specializzata nella consulenza in ambito sicurezza, ambiente e sistemi di gestione, ricoprendo l’incarico di Direttore Tecnico ed HSE Manager, che ha fornito molti spunti di riflessione su cosa possono concretamente fare e sorvegliare i genitori suggerendo di “alzare le antenne” e l’Ing. DAVIDE GROSSATO, ingegnere Informatico presso Abitat SIT, dove è responsabile della divisione “DatoSicuro.com” creata per supportare le PMI nell’adozione delle misure relative alla sicurezza informatica, il quale ha messo in evidenza non solo le problematiche che possono scaturire da un uso improprio dei social media e di internet e smartphone ma anche le notevoli potenzialità di questi mezzi se utilizzato correttamente. All’incontro ha partecipato inoltre il dott. ANDREA BERGAMO Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Padova il quale ha posto in evidenza il notevole contributo delle Associazioni del Fopags, (ATTIVE TERRE ed AGE) le quali, con finanziamenti propri, sono riuscite anche per il 2017 a garantire un importante ciclo formativo per la componente Genitori nella scuola. Il Sindaco di Adria e intervenuto brevemente per portare i saluti e l’apprezzamento dell’Amministrazione Comunale.

Documenti del 15 Maggio 2016-2017

Data pubblicazione: 31/05/2017

 

FINALE PROGETTO ‘’YOUNG BUSINESS TALENT’’

Data pubblicazione: 19/05/2017

Il giorno 5 maggio si è svolta a Milano la finale del concorso ‘’Young Business Talent’’, un simulatore di gestione aziendale dove l’obiettivo è quello di conseguire il miglior utile.

Il tutto è stato reso possibile dalla Nivea, azienda leader nel settore della produzione di cosmetici che ha finanziato trasporto e alloggio per studenti e docenti accompagnatori.
All’evento partecipavano le migliori 75 squadre di tutta Italia che hanno raggiunto la fase finale e sono state suddivise in 15 gruppi da 5 squadre ognuno.

 La finale è iniziata con la registrazione delle squadre alle ore 10.30 e si è conclusa alle 17.30 con la pubblicazione della classifica generale e la conseguente assegnazione dei premi alle prime 5 squadre classificate.

Un ulteriore premio veniva assegnato alla prima classificata di ogni girone.

l morbillo è una malattia infettiva

Data pubblicazione: 13/05/2017

Carissimi tutti,

veniamo a Voi perché raccogliamo le preoccupazioni del Ministero della Sanità, della Regione Veneto e della AULLS 5 Polesana riguardo il problema delle vaccinazioni e soprattutto l’aumento dell’incidenza del morbillo sul territorio nazionale e locale,  causato dalla diminuzione del numero delle vaccinazioni.
Questo nostro intervento ha lo scopo di creare una diffusa conoscenza della malattia infettiva e dell’efficacia dell’intervento profilattico realizzato attraverso la vaccinazione, ma non vuole assolutamente forzare nessuno verso una scelta o un’altra.
I vaccini sono dei preparati biologici, a base di microrganismi o di parti di essi, trattati in modo da dare immunità attiva, sollecitando il sistema immunitario a produrre anticorpi. Essi hanno essenzialmente due caratteristiche: INNOCUITA’ e CAPACITA’ di PROTEZIONE dall’infezione, dove i due termini hanno significati ben precisi. INNOCUITA’ indica che il vaccino non deve produrre gli effetti patogeni tipici del materiale dal quale deriva e CAPACITA’ di PROTEZIONE dall’infezione che deve altresì produrre nell’organismo una risposta immunitaria, simile a quella indotta dall’infezione, dalla quale ci si vuole difendere.

Progetto di Alternanza Scuola Lavoro; dalla Formazione all’Applicazione

Data pubblicazione: 13/05/2017
Alcuni  studenti dell’indirizzo Socio Sanitario del I.I.S “C. Colombo “ di Adria, (RO), hanno svolto l’attività di Alternanza Scuola Lavoro presso l’Azienda ULSS 5 Polesana, Adria. 
Al rientro a scuola, i ragazzi hanno raccontato esperienze attraverso le quali hanno appreso e compreso come è possibile integrare la formazione in aula e l’esperienza pratica, sottolineando il loro coinvolgimento attivo nel contesto formativo.
Una delle studentesse della classe quarta, Alexia Pozzati, ha realizzato il percorso di ASL nel Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP), seguita dalla dott.ssa Sandra Cappello. In particolare, l’allieva ha effettuato la sua formazione, occupandosi di attività riguardanti la promozione delle vaccinazioni, il controllo epidemiologico e la prevenzione delle malattie trasmissibili, la profilassi delle malattie infettive per i viaggiatori  e migranti nonché di interventi di informazione ed educazione alla salute nel nostro territorio.

Il litorale di Rosolina Mare e Porto Caleri: la pineta, il turismo e le geo -risorse

Data pubblicazione: 07/04/2017
Il giorno 25 marzo l’Istituto Colombo di Porto Viro ha accolto due giovani laureati che hanno illustrato ai ragazzi della terza B e Quarta B Turismo le proprie tesi di laurea.
I neo dottori Marco Boscaro e Stefano Paganin , grazie alla loro preparazione , hanno relazionato sul seguente tema:
 “Il litorale di Rosolina Mare e Porto Caleri: la pineta, il turismo e le geo--risorse”
L’incontro fa parte del percorso di Alternanza scuola lavoro ed ha  l’obiettivo di fornire le giuste conoscenze ed indicazioni sul nostro territorio.
Gli studenti,  che hanno seguito questa lezione particolare,  si stanno preparando per acquisire , conoscenze e competenze da spendere nell’ambito delle imprese del settore turistico. Il corso, infatti,  ha lo scopo di  preparare un tecnico del turismo che possa intervenire nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale.
Ecco che allora il dott. Paganin , laureato in scienze Geologiche, Georisorse e Territorio presso l’Università di Ferrara ha illustrato la propria tesi  dal titolo :
“Caratterizzazione morfologica ed impatto antropico del litorale di Rosolina Mare”
L’analisi ha permesso conoscere le caratteristiche fisiche della spiaggia e l’uso del suolo.  di esaminare la funzione turistico-ricreativa del litorale, sondare sulle caratteristiche dell’utenza, evidenziare le criticità legate all’offerta turistica.

Finpesca incontra gli studenti

Data pubblicazione: 30/03/2017

Progetto Alternanza Scuola Lavoro a.s. 2016-2017 ITSE C: Colombo PORTO VIRO

VISITA AZIENDALE

FINPESCA INCONTRA GLI STUDENTI

 L’ITSE C. Colombo di Porto Viro da anni progetta l’Alternanza Scuola lavoro, ancor prima che l’attività divenisse obbligatoria con la legge 107/2015.
L’alternanza scuola-lavoro è una modalità didattico-formativa, trasversale, e si avvale di strumenti anche molto diversi tra loro, come periodi in aula, attività di laboratorio, tirocini e visite aziendali, con l’obiettivo di avvicinare gli studenti ad una concreta realtà di lavoro.  
La visita aziendale contribuisce a migliorare l ’efficacia didattica del percorso scolastico e consente agli studenti di osservare direttamente l’attività imprenditoriale, di apprezzare i valori del proprio territorio . L’incontro con l’azienda avvicina lo studente alla realtà lavorativa e favorisce l’orientamento e la valorizzazione delle vocazioni e degli  interessi personali.
Seguendo questi obiettivi  per il giorno 9 marzo 2017 è stata organizzata una visita aziendale presso la Finpesca srl di Porto Viro, azienda  che collabora attivamente con la scuola  nel percorso di Alternanza scuola Lavoro. 

Young Business Talents-3

Data pubblicazione: 20/03/2017

L’Istituto Colombo di Adria ha partecipato con successo all’importante Simulatore d’Impresa Young Business Talents, gestito dalla Praxis MMT e sponsorizzato dalla NIVEA, che permette ai ragazzi di esercitarsi a prendere decisioni di ogni tipo all’interno di un’azienda della Grande Distribuzione Organizzata.  Il numero delle squadre partecipanti è stato di circa 1200, con l’interessamento di 5000 studenti di tutta Italia.

Una squadra del Colombo, chiamata Dragonfly, si è classificata al primo posto nella provincia di Rovigo e ha ottenuto l’accesso alla finale nazionale che si terrà a Milano il 5 maggio 2017, alla quale parteciperanno un totale di 75 squadre. Auguriamo un grosso in bocca al lupo ai nostri ragazzi.

Settimana dello sport

Data pubblicazione: 20/03/2017
Durante i giorni 2,3 e 4 marzo 2017 l’Istituto Colombo di Adria ha organizzato la settimana dello sport, coinvolgendo l’intero istituto in varie iniziative e manifestazioni  sportive. Si sono tenuti diversi tornei, come quello di pallavolo femminile, di calcetto, di judo, di rugby e di basket, interessando la maggior parte degli studenti. Inoltre, è stato praticato anche il fit walking e alcune classi sono state coinvolte in incontri riguardanti l’alimentazione con esperti del settore. Infine, il giorno 4 marzo è stata organizzata un’assemblea d’istituto durante la quale gli studenti hanno visto il film “The Program”, che ripercorre le tappe della vita del ciclista statunitense Lance Armstrong, dai successi sportivi alla lotta contro il cancro, fino all'ammissione di fare uso di doping.
Questo evento è stato molto utile ed ha creato un buon clima fra gli studenti, che hanno partecipato con entusiasmo a tutte le iniziative.

SPETTACOLO TEATRALE: “Terra e Acqua”

Data pubblicazione: 03/02/2017

8 febbraio 2017 ore 9,30
SPETTACOLO TEATRALE:  “Terra e Acqua” presso I.I.S. C. Colombo
via S. Francesco, 33 - Adria (RO)

Locandina Terra e Acqua

Incontro con l’Associazione Dottor Clown di Rovigo

Data pubblicazione: 19/12/2016

Le classi 2 B e 3 B per i Servizi Socio Sanitari hanno affrontato con la docente di Psicologia, prof.ssa Pizzardo Sara, una unità di apprendimento riguardante la gelotologia, cioè la scienza che studia la risata e le sue ricadute positive in funzione di prevenzione, terapia, riabilitazione e formazione. La “terapia del sorriso”, nata negli anni Settanta grazie al medico Hunter “Patch” Adams (reso famoso anche dal film interpretato da Robin Williams nel 1998), si è diffusa oramai in tutto il mondo, dimostrando gli effetti benefici della risata a livello psichico, fisico e morale. Questa scienza è approdata anche in Italia negli anni Novanta, con la nascita di alcune associazioni diffuse in tutto il territorio nazionale, e a settembre del 2006 è stato anche presentato il primo Master attinente alla gelotologia dal titolo “Il clown nelle strutture socio sanitarie”, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi ROMA TRE.

Norme di comportamento per permessi di entrata/uscita e assenze.

Data pubblicazione: 07/12/2016

In sostituzione e annullamento della precedente circolare pari numero e data per errata corrige. 

Ritardo inizio attività natatoria

Data pubblicazione: 06/12/2016

Come ogni anno, con l’avvio dell’orario definitivo, anche quest’anno sono iniziate le varie attività afferenti al Progetto Sportivo

Orario definitivo Sede di Adria

Data pubblicazione: 05/11/2016

Orario definitivo Adria

LIBERTY A LOREO

Data pubblicazione: 27/10/2016

 

Sabato 15 ottobre, gli studenti della classe 5B Turismo, accompagnati dal prof. Daniele Bergantin si sono recati a Loreo per partecipare all’evento culturale “Cantiere aperto per te”. Si tratta di una iniziativa promossa dalla sezione provinciale di Italia Nostra e dall’Associazione Palinsesti di Padova, che ha coinvolto il Comune di Loreo, la ditta Lares restauri srl di Vicenza, la società di ingegneria Laira srl e lo studio tecnico Paolo Botton.

PULIAMO IL MONDO

Data pubblicazione: 26/10/2016

 

Le associazioni “Le dune”, “Città invisibili” in collaborazione con Legambiente  Veneto hanno promosso una interessante iniziativa all’interno del programma delle tre giornate dedicate al progetto “Puliamo il mondo”  , edizione italiana di’Clean up the World’ , il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

Sono state coinvolte le tre classi 2 A, 2B e 3B Turismo dell’ITSE di Porto Viro

 Alle ore 9 di sabato 24 settembre gli studenti, accompagnati dai professori Maria Luisa  Pasini, Daniele  Bergantin  ed Elisa Rossi ,  si sono recati sul luogo da pulire:  la golena di sant’Antonin da Po .

Scheda di Valutazione strutture ospitanti

Data pubblicazione: 21/09/2016

La stesura della presente scheda ottempera a quanto previsto dalla Guida operativa MIUR 10/2015 per l'alternanza scuola lavoro

Sogni di ragazzi tra torni e frese

Data pubblicazione: 19/09/2016

Sogni di ragazzi tra torni e frese. Il mondo del lavoro è dietro l'angolo

Mostra Internazionale di Venezia

Data pubblicazione: 31/08/2016

La POLESINE FILM COMMISSION presenta:

Elenco dei colloqui dei corsisti del serale

Data pubblicazione: 23/08/2016

Elenco dei colloqui dei corsisti del serale

A scuola di Guggenheim

Data pubblicazione: 18/06/2016

A scuola di Guggenheim

CORSI DI RECUPERO

Data pubblicazione: 16/06/2016

  

 

CORSI DI RECUPERO

Avviso pubblico per la selezione dei docenti per attività di recupero estivo.

Data pubblicazione: 27/05/2016

Avviso pubblico per la selezione dei docenti per attività di recupero estivo.

PROGETTO ORIENTALAVORO

Data pubblicazione: 24/05/2016

 

Realizzazione di libri di Comunicazione Aumentativa Alternativa  in collaborazione con I.C. “A. Manzoni” di Mesola

Orientalavoro

 L’Istituto  “C. Colombo” di Adria attiva da diversi anni il Progetto Orientalavoro rivolto ad alunni seguiti dagli insegnanti di sostegno.

Il Progetto è inserito nel PTOF triennale e prevede periodi di stage in realtà lavorative del territorio sia del Basso Polesine che del Basso Ferrarese.
Nell’ambito di questo progetto si è attivata una collaborazione con  l’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Mesola, a cura dell’educatrice Bellini Silvia della Coop. Soc. Girogirotondo di Comacchio e dell’alunna Infurna Noemi della classe 3B dell’indirizzo sociosanitario di Adria, che prevedeva la realizzazione di un  libro scritto con programmi della Comunicazione Aumentativa Alternativa.
La Comunicazione Aumentativa Alternativa permette di facilitare e migliorare la comunicazione di tutte le persone che hanno difficoltà, temporanee o permanenti, ad utilizzare i più comuni canali comunicativi, soprattutto il linguaggio orale e la scrittura.

L’ISTITUTO COLOMBO ALLA SCOPERTA DEL “NUOVO MONDO”

Data pubblicazione: 21/05/2016

 

L’ISTITUTO COLOMBO ALLA SCOPERTA DEL “NUOVO MONDO”

ALLA SCOPERTA DEL NUOVO MONDO

Martedì 17 maggio 2016 presso l’Istituto di scuola secondaria Colombo si è svolta una conferenza dal titolo “Il nuovo mondo” con lo scopo di informare gli alunni sui cambiamenti e sulle novità che riguardano il mondo del lavoro. La conferenza è stata tenuta dall’Avvocato Francesco Ferrarese, legale esperto in materia giuslavorista, in collaborazione con il prof. Emanuele Ingegneri, docente di diritto presso l’Istituto Colombo; l’incontro ha interessato le classi terze, quarte e quinte dell’Istituto, le quali hanno avuto modo di apprendere l’evoluzione del mondo del lavoro a partire dalla legge “Biagi” fino al Jobs Act. Durante l’incontro sono state analizzate le modifiche apportate ai contratti di lavoro tipici e atipici, il nuovo istituto dei voucher, i diritti ed i doveri dei lavoratori e per finire è stata esaminata una busta paga ed i vari elementi che la compongo.

ITSE PORTO VIRO: Stage linguistico a Malta

Data pubblicazione: 20/05/2016

 

ITSE PORTO VIRO: Stage linguistico a Malta

 

Stage linguistico a Malta

 Nel mese di aprile 2016, organizzato dalla prof.ssa d’inglese Arianna Cantelli, l’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro ha realizzato il suo primo stage linguistico nella bella isola di Malta. 

 

Accompagnati dai docenti Daniela Boscolo e Stefano Billo, ventun studenti hanno frequentato, per una settimana ogni mattina, le lezioni d’Inglese presso la IELS School a Sliema. Ospitati presso famiglie locali, con le quali hanno allacciato un bellissimo rapporto di amicizia (alcuni studenti ritorneranno là la prossima estate) , i ragazzi, durante i pomeriggi, hanno avuto modo, non solo di visitare la rinomata località balneare, ma hanno anche effettuato alcune escursioni alla città antica di Mdina e alla capitale Valletta, non sono poi mancati momenti di relax serali.

Giornata della Consapevolezza

Data pubblicazione: 16/05/2016

 

“La Giornata della Consapevolezza: sportivamente al posto tuo”

 

Giornata della Consapevolezza L’Istituto tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro, congiuntamente all’ Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Rovigo e il CTI di Adria, con il Patrocinio del comune di Porto Viro e con la collaborazione del Panathlon Club Padova, Alì Aliper, Cartiere del Polesine SPA e la Casa di Cura Madonna della Salute di Porto Viro, organizza in data Venerdì 3 giugno 2016, dalle ore 09.00 alle ore 12.30, presso il Centro Giovanile Salesiano S. Giusto di Porto Viro (via Mazzini 155) “La Giornata della Consapevolezza: sportivamente al posto tuo”.

Si tratta di una manifestazione pensata per promuovere la consapevolezza degli alunni sulla necessità di rendere il “mondo” accessibile a tutti. I ragazzi, attraverso attività ludiche e percorsi organizzati, avranno la possibilità di vivere concretamente difficoltà che ogni giorno molte persone con disabilità psicofisiche devono affrontare.
Finalità dell’esperienza è proprio quella di agevolare una significativa riflessione su quanto sia importante un comportamento consapevole, quindi corretto e rispettoso da parte di tutti, in modo da permettere a chiunque una piena inclusione e partecipazione nelle attività quotidiane.
Rifacendosi quindi ai principi dell’ “Universal Design”, che pone al centro dell’attenzione l’essere umano e le sue peculiarità ed esigenze: il suo essere bambino, uomo, donna che per svariati motivi può presentare caratteristiche differenti da quella “normalità” definita arbitrariamente da convenzioni che si dimostrano spesso inadeguate, la manifestazione avrà come obiettivo

PREMIAZIONE CONCORSO “MARINO MARIN” 2015/2016

Data pubblicazione: 14/05/2016

 

PREMIAZIONE CONCORSO “MARINO MARIN” 2015/2016

Sabato 7 maggio 2016 alle ore 17,00 presso la Sala Consiliare della sede municipale ha avuto luogo la premiazione dei vincitori del Concorso “Marino Marin” anno 2015/2016 - 14^ edizione, indetto dall’Amministrazione comunale e riservato agli studenti delle scuole primarie, delle scuole secondarie di primo grado e del biennio del secondo grado del Comune di Adria.
La Commissione Giudicatrice, composta dai Sigg. Laura Cassetta (Presidente), Maria Teresa Mancini, Nedda Zagato Roccato, Antonio Giolo e Luigi Nardi, dopo attenta valutazione dei lavori pervenuti, ha deciso di assegnare alla studentessa Sofia Mazzucato della classe 2^A Servizi Commerciali dell’I.P.S.S. “C. Colombo” di Adria, già decorata al merito nel Concorso “Luigi Groto” il 30 gennaio scorso, il secondo premio della terza sezione (I, II anno scuole secondarie di secondo grado) con la seguente motivazione: “Il commento alla poesia ‘La mia strada’ presenta numerose e approfondite riflessioni sul testo, anche dal punto di vista formale. Il candidato dimostra di aver colto il pensiero dell’autore e i riferimenti alla sua vita. Apprezzabile è la sottolineatura delle analogie con la poesia di Ungaretti ‘San Martino del Carso’.”
Alla nostra allieva le più vive congratulazioni per questo ulteriore successo letterario che rende un grande onore al nostro istituto.

A scuola di economia cooperativa

Data pubblicazione: 04/05/2016

 

 

A scuola di economia cooperativa

A scuola di economia cooperativa

Le classi 3^A e 4^ A  AFM dell'ITSE Colombo di Porto Viro nell'ambito delle attività previste dal progetto di  Alternanza Scuola Lavoro hanno   affrontato il tema  "Economia Cooperativa".  
Scopo dell’iniziativa è stato quello di avvicinare il mondo scolastico all’imprenditoria locale e in particolare alle imprese cooperative  e, grazie alla collaborazione tra scuola e Confcooperative di Rovigo, si è potuto realizzare un percorso articolato su più lezioni.
Il primo incontro è stato tenuto da due tecnici ( Monica Visentin e Federico Paralovo )  della Confcooperative Rovigo i quali hanno analizzato i dati economici del territorio forniti dalla Camera di Commercio di Rovigo e Venezia, presentando l’impresa cooperativa e più in generale il mondo della cooperazione, i principi e i valori sui quali si fonda.

Convenzione Confucio

Data pubblicazione: 03/05/2016

 

Convenzione Confucio

Convenzione Confucio

“Giovedì 28 aprile 2016 alle ore 11,00, presso la sede dell’Istituto I.I.S. “C. Colombo” di Adria, presenti la Dirigente Scolastica prof.ssa Gazzieri Cristina, la dirigente Amministrativo Catia Spigolon, i proff. Liu Huichun, Giorgio Picci condirettori dell’Istituto Confucio di Padova e il prof. Pier Luca Benini docente dello stesso, è stato formalizzato l’accordo che verrà successivamente controfirmato dal Magnifico Rettore della Università degli Studi di Padova prof. Rosario Rizzuto, che prevede l’istituzione di un corso pomeridiano di lingua e letteratura cinese presso l’I.T.S.E. “Porto Viro” nella città deltina. Il corso partirà con l’anno scolastico 2016 – 17 e si snoderà parallelamente al calendario scolastico dell’Istituto. Le due ore di lezione settimanali saranno suddivise in due semestri, al termine dei quali gli allievi sosterranno la prova della relativa certificazione linguistica. Nell’accordo è anche prevista, per gli allievi che lo desiderassero, la possibilità di svolgere tirocini formativi della durata di 15 giorni presso l’Università degli Studi di Canton (CINA) , integralmente ospiti della medesima Università. 

I corsi linguistici in sede verranno tenuti da docenti di madrelingua cinese affiancati dal prof. Pier Luca Benini.
Il protocollo dell’accordo prevede, a partire dall’a.s. 2017-2018, la possibilità che la medesima offerta formativa venga proposta e realizzata presso la sede di Adria

L’Esperto insegna

Data pubblicazione: 27/04/2016

IL Raffrescamento e Pompa di Calore

 

Il raffrescamento e la pompa a caloreNell'ambito della programmazione dell’Alternanza Scuola Lavoro, il 23 aprile 2016, si è svolto presso la sede I.P.S.I.A di Porto Tolle  un incontro con il Tecnico Esperto in istallazioni elettriche ed elettroniche Sig. Fregnan Danilo dell’ Elettro2000 di Porto Viro e che ha visto impegnati i ragazzi di 3A, 4A e 5A M.A.T. La lezione, dopo il saluto e la presentazione del Prof. Bruciaferri Maurizio referente di sede del progetto di ASL, si è svolta nel laboratorio di Sistemi Automatici dove il Sig. Fregnan ha svolto con competenza e professionalità una lezione sulle modalità procedurali e operative per l’installazione ed il collaudo di un sistema di condizionamento. Durante la parte operativa ottima è stata la collaborazione di un alunno di 5A, Trevisan Mirco, che ha saputo mettere in evidenza le competenze acquisite anche in questi anni di studio. Al termine tutti gli alunni con un grande e sincero applauso hanno espresso la gratitudine per questa esperienza formativa.

Visita aziendale presso la “Tecno Dental” di Rovigo

Data pubblicazione: 09/04/2016

 

Visita aziendale presso la “Tecno Dental” di Rovigo

Visita aziendale presso la “Tecno Dental” di Rovigo

 

Gli allievi dell’I.I.S. “C. Colombo” delle classi 2^E e 2^F ad indirizzo Odontotecnicoil 12 e 19 Marzo si sono recati presso il laboratorio odontotecnico “Tecno Dental” di Rovigo. Gli alunni hanno potuto così incontrare  dei veri professionisti del settore, addentrandosi da vicino nella realtà lavorativa che li attende al termine del corso di studi; hanno avuto modo  di approfondire la complessa, affascinante e ben strutturata “macchina organizzativa” di uno studio odontotecnico professionale che avevano sperimentato solo nel laboratorio scolastico. 

LA SCUOLA INCONTRA IL MONDO DEL LAVORO

Data pubblicazione: 09/04/2016

 

Conferenza all'I.I.S “C. Colombo” di Adria sulla commercializzazione on line di un prodotto tipico veneto IGP

La Scuola incontra il mondo del lavoro

Nell'ambito dell’ Alternanza Scuola Lavoro, il 18 marzo 2016, si è svolto all'I.I.S. “C.Colombo” di Adria un incontro con il Direttore del MERCATO ORTOFRUTTICOLO DI ROSOLINA Dott. STEFANO MILAN sul tema “L'importanza del marchio IGP e il suo Disciplinare”.

Dopo il saluto della Prof.ssa Berlinghieri Maria, docente di Economia Aziendale e referente del progetto di rete I.P.C.A.V. (Istituti Professionali Commerciali per l'Alternanza nel Veneto), il Dott. Stefano Milan ha esposto, nelle sue diverse fasi, la commercializzazione di un prodotto con marchio IGP , nella fattispecie del RADICCHIO di CHIOGGIA IGP , evidenziando che l'Indicazione Geografica Protetta “Radicchio di Chioggia”, sia nella tipologia “precoce” che in quella "tardiva", è riservata al prodotto che risponde alle condizioni ed ai requisiti stabiliti dal disciplinare di produzione e che il sigillo del consorzio di tutela con­traddistingue l’autentico radicchio di Chioggia IGP e riporta il nome e l’im­magine del prodotto, il bollino blu co­munitario e il logo dell’organismo di controllo.

PREMIAZIONI CONCORSO "FESTA POPOLO VENETO" 2016

Data pubblicazione: 30/03/2016

 

PREMIAZIONI CONCORSO "FESTA POPOLO VENETO" 2016

PREMIAZIONI CONCORSO

Centinaia di studenti hanno partecipato alle celebrazioni per la Festa del Popolo Veneto al Centro Culturale don Orione Artigianelli di Venezia.Nel corso della cerimonia, sono stati consegnati i premi ai vincitori del V Concorso “Tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico e culturale veneto”, promosso dall’Assessorato all’Identità Veneta della Regione, dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e dall’Unpli, l’Unione delle Pro Loco del Veneto.

Un concorso che in questa edizione 2015/2016 ha visto una straordinaria adesione da parte delle scuole di ogni ordine (dalle primarie alle superiori): hanno partecipato circa 5mila tra studenti e docenti, da tutte le province del Veneto ma anche dalle scuole italiane di Slovenia e Croazia, 163 scuole che hanno prodotto185 elaborati valutati dalla commissione nei tre ambiti previsti: Insegnanti e studenti si sono cimentati con veri e propri cortometraggi in lingua veneta o con opere teatrali inedite. 
Per L’ambito 2 - Il territorio regionale con il suo patrimonio storico-artistico ed enogastronomico l’I.P.S.I.A  di Porto Tolle è stata premiata con il cortometraggio Quando si parlava come si mangiava” progetto del prof. Maurizio Bruciaferri, interpretato dai ragazzi di 3A e 4A MAT con protagonisti principali Francesco Franzoso, Simone Stoppa e Matteo Vendemmiati e con la collaborazione della Proloco e del Museo della civiltà contadina di Porto Tolle.
Grande è la soddisfazione dei ragazzi che, con il loro lavoro, sono riusciti a trasmettere attraverso le immagini e i suoni ormai dimenticati lo scorrere della vita quotidiana di una famiglia di braccianti nei primi anni del 900. 

Pi greco day

Data pubblicazione: 16/03/2016

 

Pi greco day

Lunedì 14 marzo 2016 Sofia Mazzucato e Giorgia Zanellato, iscritte rispettivamente al secondo e terzo anno del corso di studi “Servizi Commerciali” presso la sede di Adria del nostro istituto, hanno partecipato al Pi greco day nella sezione “tecno challenge”, competizione individuale su argomenti di matematica, fisica e scienze naturali.

La manifestazione ha avuto luogo presso l’Aula Magna del CUR di Rovigo, in cui alunni delle scuole superiori della provincia di Rovigo e delle province limitrofe hanno vissuto preziosi momenti di confronto e formazione personale.
Nell’occasione le alunne hanno evidenziato interesse ed entusiasmo per una competizione riservata agli studenti migliori dei numerosi istituti partecipanti, acquisendo utili elementi di confronto che superano il consueto orizzonte della propria aula scolastica.
Pur non avendo ottenuto nessuno dei premi in palio, le nostre ragazze hanno comunque dimostrato di sapersi misurare con impegno e competenza e, per questo, dobbiamo loro un sincero ringraziamento a nome dell’istituto.

A scuola di Guggenheim

Data pubblicazione: 05/03/2016

 

"A scuola di Guggenheim"

A scuola di GuggenheimL'Istituto Tecnico Economico indirizzo Turismo di Porto Viro con la classe 5B turismo sta partecipando al progetto "A scuola di Guggenheim" finalizzato allo studio dell'arte contemporanea. Gli alunni con la collaborazione dello staff didattico del museo stanno scoprendo le opere della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia. L'attività in classe prevede la redazione di una guida bilingue in italiano e inglese per la lettura delle opere studiate, ispirate dall’esperienza di viaggi compiuti dagli artisti. A maggio la classe si recherà a Venezia in vaporetto da Chioggia, accompagnata dalla prof.ssa Anna Padoan (Arte e Territorio) e dal prof. Daniele Bergantin (Geografia), per la visita guidata alla mostra come momento conclusivo del lavoro svolto in classe.

Young Business, Itc in gara

Data pubblicazione: 01/03/2016

 

Young Business, Itc in gara

L’istituto partecipa alla terza edizione della kermesse

PORTO VIRO - L’Itc di Porto Viro partecipa alla terza edizione di Young Business Talents, il contest promosso da Nivea, che si rivolge agli studenti delle scuole superiori di secondo grado e ai centri di formazione professionale, per dare la possibilità alle nuove generazioni di intraprendere un percorso formativo e innovativo attraverso un business game virtuale, con l’obiettivo di promuovere talento e imprenditorialità nel Sud Europa, scoraggiando così l’abbandono degli studi. L’i n i z i at i va si svolge oggi contemporaneamentein quattro Paesi: Spagna, Italia, Portogallo e Grecia. In Italia hanno preso parte alla competizione 3.522 studenti suddivisi in team. Il progetto coinvolge sia insegnanti che studentidi oltre 172 istituti italiani, e ha registrato un aumento record di iscrizioni sia a livello di istituti (+21,99%) che di partecipanti iscritti (+51,35%). Veneto (802) Lombardia (521), e Campania (490), le regioni con il maggior numero di squadre che hanno aderito.
Nivea si fa promotrice di questo progetto rendendo possibile l’installazione gratuita nelle scuole di un simulatore d’impresa di terza generazione creato da Praxis Mmt, azienda leader di simulatori, e premiando le squadre che si classificheranno ai primi posti. Il concorso Young Business Talents prevede una suddivisione degli studenti dai 15 ai 21 anni delle scuole superiori di secondo grado e dei centri di formazione professionale, in team di 3-4 ragazzi, per dare loro l’occasione di collaborare e imparare come lavorare insieme per uno stesso obiettivo. Ciascun team guiderà la propria impresa virtuale e sarà chiamato a prendere importanti decisioni strategiche, trovandosi così a gareggiare conaltriteam/impresevirtuali provenienti da tutta Italia.

Gli atleti delle Olimpiadi della Matematica

Data pubblicazione: 25/02/2016

 

GLI ATLETI DELLE OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Olimpiadi Matematica 25-11-2015

I tre “atleti” Giovanni, Aurora ed Elena in novembre hanno gareggiato, assieme ai loro compagni dell’ITSE di Porto Viro nei Giochi di Archimede, gara che rappresenta la prima fase delle Olimpiadi della Matematica. I Giochi di Archimede si svolgono ogni anno  negli ultimi giorni di novembre nelle scuole superiori che si iscrivono alla competizione e sono aperti a tutti gli studenti, indipendentemente dalla classe frequentata. In Italia vi partecipano in media 300.000 studenti che afferiscono a circa 1.500 scuole superiori, distinti in due fasce: "biennio" e "triennio". Questa fase prevede sedici domande a risposta multipla per i partecipanti che frequentano i primi due anni di scuole superiori, venti per coloro che frequentano gli ultimi tre anni, i migliori studenti di ogni istituto sono selezionati, secondo criteri che variano da provincia a provincia. Aurora Pregnolato della classe 1 A, Tessarin Elena della classe 1D e per il triennio Giovanni Moscatiello della classe 5 A AFM hanno ottenuto punteggi superiori al valore soglia stabilito dal referente distrettuale, pertanto, Il 17 febbraio, sono stati convocati presso il liceo scientifico P. Paleocapa di Rovigo per la fase provinciale dei Giochi.

Colombo, alla scoperta del lavoro

Data pubblicazione: 24/02/2016

 

Colombo, alla scoperta del lavoro

Giudicata positiva la possibilità di avvicinarsi a un impiego già dal terzo anno

Alla scoperta del lavoroPORTO VIRO - I progetti dell’istituto tecnico “Colombo” di Porto Viro, consentono agli studenti di iniziare già dal terzo anno un’esperienza lavorativa. Giacomo Tuzza, 4B turistico sportivo, al terzo anno ha fatto la sua prima esperienza lavorativa come bagnino. “Ho avuto contatti tramite un ragazzo che frequenta questa scuola – racconta - e mi ha ceduto il posto, visto che ha trovato lavoro altrove. Ho iniziato subito dopo la scuola, in una piscina di due residence a Rosolina Mare. Là ero da solo, se non mi avesse preparato la scuola non avrei saputo arrangiarmi. Ho scelto questo istituto per la possibilità di conseguire il diploma di bagnino e personal trainer”. Giacomo dice di aver fiducia nella scuola che ha scelto: “Soprattutto per l’indirizzo turistico – confessa – se noi non proponiamo turismo qui, possono proporlo ben pochi”. “La mia esperienza di lavoro è stata allo Iat di Porto Levante – spiega invece Gianmarco Roma, 4B turistico sportivo – e il municipio”. Gianmarco ha partecipato all’alternanza scuola-lavoro. “Ho avuto a che fare direttamente con i turisti – prosegue – loro venivano e chiedevano informazioni. Noi dovevamo rispondere e dare anche piccoli depliant, volantini, che li aiutavano a cercare quello che desideravano. Quello che ho imparato in questa scuola mi è servito per conoscere il territorio e poterlo promuovere”.

Destinazione Turistica-ITSE Porto Viro incontra Bressanone

Data pubblicazione: 23/02/2016

 

Destinazione Turistica-ITSE Porto Viro incontra Bressanone

Lunedì 14 dicembre, il triennio dell’Istituto di Istruzione Superiore “Cristoforo Colombo”, ha partecipato all’uscita scolastica presso la storica città vescovile di Bressanone.
In tedesco, “Brixen” è un comune italiano della provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige, che presenta una ripartizione linguistica di tre principali gruppi: un’importante presenza della madrelingua tedesca, seguita da quella italiana con una minoranza ladina.
Fondata nel lontano 901, durante il corso dei secoli è stata sotto dominazione ecclesiastica del principe vescovo dell’epoca e ,ancora oggi, è sede ufficiale della diocesi di Bolzano-Bressanone.
L’antica città, con i suoi 1100 anni di storia alle spalle, festeggiati nel 2001, vanta di maestose architetture civili ,come il Palazzo vescovile e il Palazzo municipale.
Altrettanto affascinanti si presentano quelle religiose, apprezzabili attualmente, come quelle visitate degli alunni dell’ITSE: la Cattedrale di Bressanone, il Battistero del Duomo e l’Antico Chiostro.

Premio ONU all’Istituto Tecnico Colombo di Porto Viro

Data pubblicazione: 16/02/2016

Premio  ONU all’Istituto Tecnico Colombo di Porto Viro

 

Premio ONU”

Mercoledì 10 febbraio 2016, a Vienna presso la sede ONU, la prof.ssa Daniela Boscolo ha ritirato per conto dell’Istituto Tecnico di Porto Viro, il prestigioso riconoscimento internazionale per aver saputo attuare pratiche innovative a favore dell’inclusione socio-scolastica degli studenti con disabilità.

L’agenzia internazionale Zero Project, che per conto dell’Onu verifica in tutto il mondo l’applicazione della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, ha anche il compito di individuare le politiche e le pratiche più innovative. I risultati di tale ricerca vengono presentati durante una conferenza che si svolge una volta all’anno presso la sede ONU di Vienna di fronte ai delegati di 70 paesi.

I responsabili delle pratiche e politiche selezionate devono relazionare sulle loro esperienze per verificarne l’applicazione nei vari paesi. Quest’anno la Zero Project, tra altri, ha selezionato i progetti che, negli ultimi anni,

Animando il Carnevale

Data pubblicazione: 14/02/2016

 

Animando il Carnevale

Animando il Carnevale

Nell'ambito delle attività di alternanza scuola lavoro, i ragazzi della 2B dell'indirizzo Socio Sanitario dell'Istituto Superiore "Colombo" di Adria, il 4 Febbraio 2016  hanno intrattenuto gli ospiti della Casa di Riposo di Adria animando, ancora una volta, la tradizionale Festa di carnevale.
I ragazzi hanno rallegrato gli ospiti della Casa di Riposo con una sfilata in maschera,  balli tradizionali, giochi e foto con cornici ad hoc costruite per l’occasione durante le attività di laboratorio delle discipline "Metodologia operativa"  con la prof.ssa Consuelo Minore e “Disegno e Storia dell’Arte”  con la prof.ssa Barbara Grossato.
La collaborazione tra il nostro Istituto e la Casa di Riposo di Adria risulta fondamentale per la crescita personale e professionale degli alunni che hanno modo di rapportarsi con una realtà lavorativa solida ed entusiasmante.

COLOMBO NEWS - Il giornalino

Data pubblicazione: 21/01/2016

 

COLOMBO NEWS

Prima pagina Colombo NewsDopo 8 anni COLOMBO NEWS riparte.
 A differenza del passato, quando l’idea di un giornalino d’Istituto partiva dall’alto (docente o dirigente scolastico) stavolta è nata dal basso, come esigenza fortemente sentita da un gruppo di studenti, che si sono dati un programma, una linea editoriale e credono in una scuola come vera comunità, in cui è possibile dare libero sfogo ai propri sentimenti, esprimere il proprio punto di vista su vicende locali, nazionali ed internazionali riguardanti la cultura, l’arte, la musica, lo sport, il tempo libero.
A questo primo numero hanno collaborato, direttamente o indirettamente una trentina di studenti, i quali non intendono costituire un circolo chiuso ma aprirsi al contributo di chiunque voglia collaborare sia partecipando direttamente alla programmazione del prossimo (che pensiamo possa uscire a marzo, prima di Pasqua) sia attraverso una specifica rubrica che raccoglierà le lettere degli studenti di questo istituto ma anche di chi leggendoci on-line, vorrà far sentire la propria voce.
Un sentito grazie al capo redattore Andrea Leali, che è stata effettivamente l’anima del gruppo.

DUE STUDENTESSE DELL’ ITSE DI PORTO VIRO SELEZIONATE DAL CORRIERE DELLA SERA

Data pubblicazione: 12/01/2016

 

DUE STUDENTESSE DELL’ ITSE DI PORTO VIRO SELEZIONATE DAL CORRIERE DELLA SERA

Chiara Parrino    Paola GarbinNei primi giorni dello scorso dicembre il “Corriere della Sera” ha invitato gli studenti di ogni parte d’Italia a raccontare, per il suo inserto culturale “la  Lettura”, come immaginavano il 2016. I testi più interessanti sarebbero poi stati pubblicati.

L’Istituto Tecnico di Porto Viro ha aderito all’interessante iniziativa. I ragazzi dovevano descrivere il loro 2016 senza ricevere indicazioni al di là di un generico “Come sarà il 2016, secondo voi?”

Ben due temi del nostro Istituto sono stati considerati meritevoli di menzione, quello di Chiara Parrino (1A a.f.m.) e di Paola Garbin (4A a.f.m.). Il tema di Chiara è stato pubblicato integralmente (allegato), mentre di Paola sono state riportate le sue riflessioni: “farò quello che ho sempre fatto: rincorrere i miei sogni. Ho obiettivi: non accontentarmi. E proponimenti: trasformare le lievi brezze in tempeste. Perché il mondo è nelle nostre mani per una sola stagione”.

I ragazzi del Socio Sanitario e la band del "Colombo" di Adria festeggiano il Natale alla Casa di Riposo

Data pubblicazione: 19/12/2015

  

I ragazzi del Socio Sanitario e la band del "Colombo" di Adria festeggiano il Natale alla Casa di Riposo

 

Il Natale alla Casa di Riposo

Nell'ambito delle attività di alternanza scuola lavoro, i ragazzi dell'indirizzo Socio Sanitario dell'Istituto Superiore "Colombo" di Adria, il 18 dicembre hanno intrattenuto gli ospiti della Casa di Riposo di Adria animando, per il terzo anno consecutivo, una mattinata pre natalizia.
I ragazzi hanno regalato agli anziani oggetti realizzati durante le attività di laboratorio della disciplina "metodologia operativa" e insieme alla band musicale dell'istituto hanno cantato canzoni natalizie e canzoni pop italiane, coinvolgendo gli ospiti in ricordi e rivisitazioni degli anni passati.
Gli ospiti della casa di riposo hanno ballato con i docenti del "Colombo" e cantato sulle note intonate dai ragazzi.
"Ai ragazzi del "Socio Sanitario" viene insegnata la psicologia dell'anziano. Per la loro carriera professionale è importante che si sappiano rapportare in modo corretto con persone che si sono ritirate dalla vita lavorativa ma che portano con loro un bagaglio di esperienze e emozioni preziose da comunicare alle generazioni più giovani.

FONDAZIONE BOCCHI: BORSE DI STUDIO PER I RAGAZZI 100 E LODE

Data pubblicazione: 17/12/2015

 

 FONDAZIONE BOCCHI: BORSE DI STUDIO PER I RAGAZZI 100 E LODE

Borse di studio”Sabato 12 dicembre 2015 al cinema teatro Politeama, ad Adria, si è svolta la premiazione degli studenti delle scuole superiori che, grazie al loro impegno, si sono guadagnati le borse di studio di 500 euro assegnate dalla fondazione scolastica “Carlo Bocchi”.
Quest’anno, per la prima volta, sono state assegnate borse di studio anche alle sedi distaccate dell’Istituto Colombo: l’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro e l’IPSIA di Porto Tolle.
Sette quindi i ragazzi dell’IIS “C. Colombo” premiati.

L'odontotecnico in classe

Data pubblicazione: 04/11/2015

 

L'odontotecnico in classe 

L'Odontotecnico in classe”

ROVIGO - Seconda tappa del pro­getto scuola-impresa, finanziato dalla Camera di commercio di Ve­nezia Rovigo Delta Lagunare con il supporto di Cna Rovigo e Confarti-gianato Polesine, all'istituto Co­lombo per incontrare le classi terze e quarte dell'indirizzo odontotec­nico. 

L'attività di diffusione della cultu­ra d'impresa, partita all'Ipsia Mar­coni, continuerà per tutto il mese di novembre affrontando anche tematiche di spessore come il creare l'autoimprenditorialità  e an­dando a trovare aziende leader del settore odontotecnico e meccanico per toccare con mano il "fare im­ presa". Protagonista della giorna­ta l'odontotecnico Marco Concato del laboratorio Tre Lab di Castelno­vo Bariano che ha colpito nel segno e soprattutto nel cuore degli studenti presenti. "Puntiamo in alto - ha esordito Marco Concato - ma soprattutto curiamo valori gran­dissimi come il rispetto, l'onestà, la fedeltà, l'essere positivi e la ge­nerosità. Diventare una bella per­sona deve essere uno degli obiettivi che anche come possibili impren­ditori vi dovete porre. Per avere un progetto bisogna sognare  ha con­tinuato e vi esorto ad avere consa­pevolezza, responsabilità e corag­gio nell'affrontare anche situazio­ni difficili. Nella mia azienda que­sti concetti sono ben chiari. Sono partito giovane - ha aggiunto - Le mance che prendevo lavorando le ho reinvestite in formazione e lo studiare è rimasta una voce impor­tante del bilancio della mia azien­da".
 
da La VOCe di ROVIGO  

L’ISTITUTO COLOMBO IN PRIMA FILA TRA LE ECCELLENZE

Data pubblicazione: 02/11/2015

 

L’ISTITUTO COLOMBO IN PRIMA FILA TRA LE ECCELLENZE

Eccelenze al Colombo”

 

Mercoledì 28 ottobre, nella sala consiliare di Palazzo Celio a Rovigo, ben 5 ex studenti dell’Istituto “C. Colombo” hanno ricevuto una borsa di studio con attestato di merito dai Maestri del Lavoro. Così, durante una cerimonia istituzionale, per valorizzare l’eccellenza della scuola polesana, gli studenti: Crivellari Stefania (5^IPSC Adria), Cattin Giacomo (5^ IPSIA Porto Tolle),  Mangolini Marco, Naia Federica e Duò Tommaso (5^ITSE Porto Viro) hanno ricevuto il prezioso riconoscimento per gli ottimi risultati conseguiti all’esame di stato.

onoreficenza

Data pubblicazione: 12/10/2015

     La professoressa Boscolo tra gli insigniti delle onoreficenze dell' Ordine al Merito della Repubblica Italiana

 

onoreficenza

 Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito, motu proprio, 18 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadini italiani e stranieri che si sono distinti per atti di eroismo, per il loro impegno nel volontariato, nell'integrazione, nella legalità, nel soccorso e nell'assistenza ai migranti, e a chi si è prodigato a favore dell'inclusione della disabilità, nella promozione della cittadinanza attiva, nel contrasto ai fenomeni di violenza.
Il Presidente Mattarella ha voluto individuare, tra i tanti presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni esempi di impegno civile e di dedizione al bene comune.
Tra le persone insignite, anche la professoressa Daniela Boscolo, .....

 

ALLENA-MENTI in LIUC

Data pubblicazione: 24/09/2015

 

 "ALLENA-MENTI in LIUC"

ALLENA-MENTI in LIUC

 

Durante il mese di giugni scorso ho avuto la possibilità di svolgere un interessante esperienza nell’Universita “Liuc Carlo Cattaneo” di Castellanza (VA). Il programma principale consisteva nello svolgimento di attività in team sul problem solving e la comunicazione in generale. La giornata si apriva con il ritrovo alle 8.30 nell’aula magna dell’Istituto con la presentazione del piano giornaliero e successivamente ci dividevano in vari gruppi e continuavamo la discussione e l’attività in team. Ho potuto conoscere ragazzi provenienti da realtà molto diverse dalla mia, questo infatti è senza dubbio l’elemento più importante che ho riscontrato. Inoltre vivendo per una settimana nel college ho potuto ammirare e conoscere in modo più approfondito quella che realmente è la vita di un qualsiasi studente universitario. Ho trovato di fondamentale importanza l’opportunità che l’ Istituto “Colombo” mi ha offerto sia da un punto di vista scolastico sia da un punto di vista personale.

Porto Viro, 22 settembre 2015

Giacomo Berti

Servizio Sportello Dislessia

Data pubblicazione: 17/09/2015
   
 
Servizio Sportello Dislessia
 
Si informa che presso l’Istituto Tecnico “De Amicis” di Rovigo - Via Parenzo, nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 Ottobre 2015 riaprirà lo “Sportello Dislessia”: il servizio organizzato dai tre CTI della provincia è rivolto a insegnanti, genitori e operatori scolastici e fornisce informazione di base, materiale di approfondimento e suggerimenti didattici in merito ai disturbi specifici di apprendimento.
Lo sportello è aperto il primo ed il terzo sabato di ogni mese dalle 9.00 alle 12,00 da Ottobre a Giugno. Per motivi organizzativi si chiede di accedere al servizio solo previo appuntamento, chiamando il numero 333-1284875

Contributo regionale "Buono-libri" per l'anno scolastico- formativo 2015-2016

Data pubblicazione: 09/09/2015

 

 

 

Contributo regionale "Buono-libri" per l'anno scolastico- formativo 2015-2016 

Grafico con il tasso di occupazione dei nostri alunni diplomati

Data pubblicazione: 16/08/2015

 

Grafico con il tasso di occupazione dei nostri alunni diplomati

 

Grafico tasso occupazione

 

Corso triennale IeFP "OPERATORE MECCANICO"

Data pubblicazione: 31/07/2015

  

Corso triennale IeFP "OPERATORE MECCANICO"

Si comunica che a partire dal 16 Settembre 2015, presso la sede I.P.S.I.A. di Porto Tolle, inizierà il corso triennale IeFP (qualifica regionale) “Operatore meccanico”. Per iscrizioni e/o informazioni rivolgersi alla sede dell’Istituto “C.Colombo” Via S. Francesco, 33 -  Adria - Tel. 0426-21178.

Libro procedure lavori di primavera

Data pubblicazione: 18/06/2015

 

Libro procedure lavori di primavera

 

Le classi del prima, seconda e terza B dell’indirizzo socio-sanitario hanno realizzato, per l’arrivo della primavera, alcuni manufatti seguendo l’ispirazione della loro creatività e sotto l’attenta guida della prof. Rosa Mangone. Divertitevi a scorrere le immagini e, per chi volesse mettersi alla prova, può sfogliare il libro delle procedure, che raccoglie alcune delle creazioni prodotte, e seguire le istruzioni!

Gli studenti del “Colombo” di Adria a cavallo con il “Progetto Natura”

Data pubblicazione: 08/06/2015

   Gli studenti del “Colombo” di Adria a cavallo con il “Progetto Natura”

(Un laboratorio esperienziale all'aria aperta per promuovere l'inclusione e studiare la natura)

Adria a cavallo con il “Progetto Natura”

 Nell'ambito del “Progetto Natura” promosso dal dipartimento degli insegnanti di sostegno dell'Istituto di Istruzione “Cristoforo Colombo” di Adria, presso l'Agriturismo Scirocco di Adria si è tenuta oggi la lezione conclusiva di un ricco ciclo di incontri che hanno portato alunni dell'istituto, tra cui alcuni alunni diversamente abili a conoscere e a confrontarsi con la realtà di un'azienda agricola, e, in particolare a studiare le caratteristiche dei cavalli.

Gli alunni, nel corso di queste giornate di studio, hanno imparato innanzitutto a prendersi cura dei cavalli: a nutrirli, a pulirli, sellarli e condurli sul campo gara. I docenti del “Colombo” hanno spiegato agli alunni i bisogni di cavalli, le loro caratteristiche fisiche e le loro potenzialità.  Poi, tutti gli alunni hanno avuto modo di montare in sella agli animali e di imparare le prime nozioni dell'equitazione sotto la guida di un'istruttrice federale, che ha insegnato loro a “sentire” la forza e la potenza dell'animale e a controllarla.
I cavalli, per prima cosa, non fanno differenze, vogliono bene a chi li tratta con rispetto ed affetto.

PROGETTO “LA SCUOLA INCONTRA IL TERRITORIO” I.C. LOREO

Data pubblicazione: 04/06/2015

  

PROGETTO “LA SCUOLA INCONTRA IL TERRITORIO” I.C. LOREO

La scuola incontra il territorio

 L’I.T.S.E. di Porto Viro ha collaborato al Progetto dell’I.C. di Loreo “La scuola incontra il territorio” per una serie di incontri nei mesi di marzo e aprile. Il progetto era destinato alle due classi seconda della scuola media.

La Dott.ssa Gazzieri, dirigente dell’I.C.  di Loreo e Rosolina e reggente dell’I.I.S. Colombo di Adria ha coinvolto alcuni docenti dell’area tecnico – professionale dell’ITSE di Porto Viro per sviluppare il progetto in 5 incontri, allo scopo di avvicinare i ragazzi alle realtà produttive in cui vivono e renderli consapevoli delle possibilità di lavoro (in una prima fase) ed in una fase successiva creare una simulazione di impresa.

Per la preparazione agli incontri, gli alunni, coordinati dalle prof.sse Letizia Zecchin e Cristiana Di Giuseppe hanno visitato una serie di aziende presenti sul territorio, tra cui due aziende agricole, due panifici, un B&B ed una agenzia di viaggi.

POLESINE: DESTINAZIONE TURISTICA

Data pubblicazione: 25/05/2015

Programma delle serate di presentazione del progetto UNPLI

Data pubblicazione: 05/05/2015

 

Programma delle serate di presentazione del progetto UNPLI

 

 

Programma delle serate di presentazione del progetto UNPLI 

Premio “Alfieri del Lavoro 2015 a Venezia

Data pubblicazione: 05/05/2015

 

Premio “Alfieri del Lavoro 2015 a Venezia

Alfieri del lavoro

Lunedì 27 aprile si è svolto a Venezia, presso il prestigioso palazzo Franchetti, sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, un interessante incontro organizzato dal Gruppo Triveneto del Cavalieri del Lavoro.

La finalità di tale iniziativa è quella di contribuire a consolidare il rapporto fra la scuola e il mondo del lavoro e mettere in evidenza le punte di merito che il nostro sistema formativo è in grado di esprimere, pur fra tante difficoltà. Nella sala di rappresentanza erano quindi giunti gli studenti del quinto anno della scuola secondaria di secondo grado più bravi del Veneto, del Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia Giulia, segnalati dai Dirigenti Scolastici sulla base degli ottimi risultati del loro percorso scolastico.
Dopo l’esame di stato, verrà stilata una graduatoria a livello nazionale, allo scopo di individuare i 25 diplomati più bravi d’Italia, i quali diventeranno “Alfieri del lavoro 2015” – Medaglia del Presidente della Repubblica, nel corso di una cerimonia a Roma.
Alla interessante iniziativa hanno partecipato 3 studenti del nostro istituto “Colombo”: Bertarello Melissa e Beltrame Riccardo rispettivamente della 5°A A.F.M  e della 5°B turismo dell’I.T.S.E. di Porto Viro; Campaci Kevin della 5°A S.C. dell’I.I.S. di Adria.
Dopo l’introduzione del Presidente del Gruppo Triveneto, il cav. Gianni Zonin, hanno portato la loro testimonianza importanti personalità del mondo Universitario e imprenditoriale veneto.

L’Acqua, risorsa che crea e include

Data pubblicazione: 25/04/2015

 

L’Acqua, risorsa che crea e include

 

 

 

 

 

Il tema principale della conferenza, organizzata dall’Istituto Tecnico Economico C. Colombo di Porto Viro (RO), riguarda progetti di inclusione a favore dei ragazzi con disabilità.

http://www.aquae2015.org/event/lacqua-risorsa-che-crea-e-include/

 

 

 

Il Colombo di Adria e il Comprensivo Adria Uno insieme per l'inclusione

Data pubblicazione: 08/04/2015

 

Il Colombo di Adria e il Comprensivo Adria Uno insieme per l'inclusione

insieme per l'inclusione

Si sono appena concluse, presso le scuole primarie “Giovanni Pascoli” e “Vittorino da Feltre” di Adria attività di inclusione che hanno visto come protagonisti i ragazzi dell'Istituto Superiore “Colombo” di Adria. Grazie all'organizzazione della professoressa Sgaravatto Cecilia, che ha coordinato il lavoro degli insegnanti di sostegno della scuola superiore, giovani studenti, diversamente abili, hanno messo in scena per i piccoli alunni delle elementari uno spettacolo incentrato sulla conoscenza dell'universo e sulla coscienza della grandezza dei corpi che si muovono al di fuori del sistema solare. Le attività, che hanno previsto giochi interattivi, proiezioni delle principali costellazioni, canti e racconti mitologici sono state realizzate con il lavoro degli alunni della classe seconda dell'indirizzo Socio Sanitario.
Si sono svolte attività di giochi, narrazioni, danze e storie relative alla conoscenza di stelle e dei pianeti del sistema solare, attraverso un viaggio virtuale in cui i bambini sono stati accompagnati dai narratori a conoscere l'Universo.
Gli obiettivi sono stati molteplici:
- realizzare con gli studenti dell’IIS “C. Colombo” un’esperienza nell’ambito della formazione professionale per gli alunni dell’indirizzo sociosanitario e far acquisire  abilità trasversali funzionali all’inserimento lavorativo a tutti i ragazzi che hanno aderito al progetto.

Concorso "Tutela, valorizzazione e promozione del Patrimonio Artistico e Culturale Veneto"

Data pubblicazione: 30/03/2015

 

"Tutela, valorizzazione e promozione del Patrimonio Artistico e Culturale Veneto"

Premiazione Festa del popolo Veneto

 Per il concorso "Tutela, valorizzazione e promozione del Patrimonio Artistico e Culturale Veneto" mercoledì 25 marzo 2015 a Venezia, presso la prestigiosa Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, è stata una mattinata di festa per centinaia di studenti che hanno celebrato la “Festa del Popolo Veneto” arrivando da tutte e sette le province della regione, ma anche dalle comunità venete di Croazia e Slovenia.                    

Alla presenza degli Enti Promotori del Concorso, l'Assessorato Regionale all'Identità Veneta, l'Unpli Veneto e con l’alto patrocinio del MIUR , l’ l.I.S."C. Colombo" di Adria   sede associata Ipsia di Porto Tolle con il progetto “Indrio in tel tempo con pensieri, parole e musica” delle classi 3A, 4A e 5A MAT coordinate dal prof. Maurizio Bruciaferri, essendosi classificata al secondo posto per l’ambito “Ricerca Storica ed Enogastronomica”, è stata premiata assieme alle altre scuole vincitrici del Veneto e dell’Istria.

PREMIAZIONE CONCORSO: “STALKING: L’ASPETTO PERSECUTORIO DELLA VIOLENZA”.

Data pubblicazione: 30/03/2015

 

 “STALKING: L’ASPETTO PERSECUTORIO DELLA VIOLENZA”

gruppo-vincitori

 Alla presenza della commissione e dell’assessore alle Pari Opportunità Marialaura Tessarin, della Dirigente Scolastica prof.ssa Cristina Gazzieri, si è svolta venerdì scorso, presso la palestra dell’Istituto Tecnico Economico “C.Colombo” di Porto Viro, la premiazione del concorso Stalking: l’aspetto persecutorio della violenza”.

Il concorso fa parte del progetto “Wind Rose”, una serie di iniziative, finanziate dalla Regione Veneto e promosse dall’Assessorato e la Commissione Pari Opportunità del Comune di Porto Viro, ha spiegato l’assessore Marialaura Tessarin, per informare e sensibilizzare sul fenomeno dello stalking.
Già il 23 novembre scorso, in occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, i ragazzi dell’Istituto C. Colombo, grazie all’ormai consolidata collaborazione tra la Commissione pari Opportunità cittadina e la prof.ssa Daniela Boscolo, referente della commissione presso l’Istituto,

STAGE FORMATIVI PER PREPARARE I RAGAZZI AL MONDO DEL LAVORO

Data pubblicazione: 28/03/2015

 

ITSE “C.COLOMBO”: STAGE FORMATIVI PER PREPARARE I RAGAZZI AL MONDO DEL LAVORO

stage formativi per preparare i ragazzi al mondo del lavoro

 L'Istituto Tecnico “Colombo” di Porto Viro ha avuto un'idea esemplare: integrare, per la durata di un mese, le lezioni scolastiche al lavoro vero e proprio presso aziende, studi, ed uffici del territorio. Non tutte le scuole superiori propongono questo tipo di alternanza scuola-lavoro e questo rende il “Colombo” una scuola che avvantaggia noi alunni. Alcuni ragazzi infatti, non hanno mai avuto esperienze lavorative e possono, grazie a questa attività, rendersi conto in maniera adeguata di cosa sia il mondo del lavoro. Ma non è tutto qui! Infatti prima di uscire per lo stage vero e proprio, gli alunni seguono alcune lezioni, in orario scolastico, con dei formatori esterni, in genere professionisti che operano nel territorio. A questo proposito il 4 ed il 6 marzo si sono tenuti due incontri con il dottor Micheletti che ha fatto lavorare i ragazzi delle classi 3 A afm (amministrazione, finanza e marketing) e 4 A afm in una modalità particolarmente innovativa. Le classi sono state suddivise in tre gruppi che rappresentavano rispettivamente i datori di lavoro, i sindacati dei lavoratori ed il governo e hanno lavorato sul contratto di lavoro subordinato a tempo determinato.

Federico Laurenti

Data pubblicazione: 23/03/2015

 

Federico Laurenti

 Interessante ed emotivamente coinvolgente iniziativa è stata realizzata nella mattinata del 21 Marzo 2015 presso l’IPSIA “C. Colombo” di Porto Tolle. Molte le persone presenti, tutti gli studenti dell’IPSIA, ex allievi, amici e i genitori di Federico Laurenti, prematuramente scomparso a causa di un incidente stradale il 16 Luglio 2014.
L’occasione è stata l’intitolazione, su richiesta della famiglia e del gruppo di amici più stretti “Fede nel Cuore”, del laboratorio di lavorazioni meccaniche dell’IPSIA di Porto Tolle, struttura scolastica che Federico ha frequentato per 6 anni fino al conseguimento del diploma di maturità come Tecnico delle Industrie Meccaniche.
 E’ stata una cerimonia silenziosa, composta, suggestiva, partecipata soprattutto dagli studenti che hanno potuto conoscere Federico dalle parole del dirigente scolastico, dalle parole dei docenti, da quelle degli ex allievi e compagni di classe e dagli amici.
La manifestazione si è svolta all’interno del reparto di lavorazione meccanica e ha preso la parola il dirigente scolastico sottolineando la positiva iniziativa dei genitori di Federico che hanno voluto ricordare il proprio figlio dove questi si è preparato ad essere un cittadino del domani e un tecnico preparato e dove ha maturato alcuni valori fondamentali come l’amicizia, la solidarietà, il rispetto in un clima di condivisione e collaborazione, il dirigente ha sottolineato l’importanza del buon esempio e della preparazione sui banchi di scuola attraverso la costanza e il sacrificio.

Progetto d’impresa: Progettiamo il futuro

Data pubblicazione: 18/03/2015

  

Progetto d’impresa: Progettiamo il futuro

 

 Lunedì 9 marzo 2015 presso l’Aula Magna del IIS “Colombo” di Adria si è svolto un proficuo incontro tra la Confesercenti della Provincia di Rovigo, rappresentata dal Dott. Renzo Basaglia, e le classi quarta e quinta dell’indirizzo commerciale. Il Dott. Basaglia, responsabile delle attività formative della Confesercenti di Rovigo ha inizialmente illustrato ai ragazzi lo scopo principale dell’associazione che è quello di rappresentare e tutelare gli interessi della piccola e media impresa nel settore del commercio del turismo e dei servizi.  Successivamente ha fornito ai ragazzi spunti di riflessione utili al loro futuro ingresso nel mondo del lavoro. Tra le varie possibilità illustrate per un futuro si è fatto riferimento al lavoro dipendente nel settore privato in cui fondamentale è la buona conoscenza di una lingua straniera;

Arte e volontariato: un connubio tutto contemporaneo

Data pubblicazione: 24/02/2015

 

Arte e volontariato: un connubio tutto contemporaneo

 

Arte e volontariato

Sabato 14 febbraio, presso la sede dell’IIS Colombo di Adria, si è dato inizio al primo di quattro incontri tra l’associazione di volontariato Pianeta Handicap, presieduta dalla signora Ciciliato Adelia e le classi prime degli indirizzi socio-sanitario e commerciale. Sono stati bei momenti, in cui il mondo del volontariato, spesso sommerso, si è manifestato nella sua doppia valenza di aiuto al prossimo e di atteggiamento etico ed altamente educativo.

Incontro studenti e Cooperative Sociali

Data pubblicazione: 09/02/2015

Incontro studenti e Cooperative Sociali

 
 
Venerdì 6 febbraio si è svolta presso la sede dell’IIS Colombo di Adria un interessante e fruttuoso incontro tra gli studenti di alcune classi e diversi rappresentanti delle Cooperative Sociali del nostro territorio, per illustrare le attività e i servizi da loro offerti per il benessere, l’integrazione e il supporto di persone di diverse età e bisogni. Erano presenti: Beatrice Girotto (Coop. Peter Pan), Massimo Mantoan (Coop. Titoli Minori), Alessandro Pagliai e Antonio Sambo (Coop. Attivamente); grazie a loro abbiamo potuto capire meglio l’importanza dell’esistenza di questi Enti e l’impegno e la costanza necessari a mantenerli attivi e farli crescere. Infatti, una cosa è emersa chiaramente, ossia l’ampiezza e la diversità dell’utenza e delle esigenze cui si è chiamati a rispondere: minori, adulti, anziani, famiglie in difficoltà, sono molte, purtroppo, le situazioni che richiedono cura e attenzione nei nostri contesti

DANIELA BOSCOLO, UNA SUPER PROF. DA NOBEL

Data pubblicazione: 06/02/2015

 

DANIELA BOSCOLO, UNA SUPER PROF. DA NOBEL

Attraverso una serie di interviste, fatte da Gilda TV presso l' Istituto Tecnico Settore Economico di Porto Viro, viene presentato il modello di inclusione scolastica pensato e realizzato dalla prof.ssa  Daniela Boscolo, candidata al “Global Teacher Prize”, che da anni coordina, presso la sede di Porto Viro, attività didattiche per l'inclusione degli alunni diversamente abili, per la valorizzazione delle peculiarità e dei talenti individuali degli studenti.
 
per visualizzare il video è necessario disporre del plugin flash per il proprio browser

E se capitasse a me?

Data pubblicazione: 06/02/2015

 

 E se capitasse a me?

 

 

La classe 3 B insieme alla professoressa Alessandra Grompi ha affrontato il tema della carcerazione attraverso incontri con il direttore del centro Francescano d’ascolto e con alcune persone che hanno avuto e hanno esperienza di detenzione. Abbiamo deciso di raccontare il nostro percorso con un libretto bianco in cui si descrive in semplici parole il senso che ha avuto per noi questa esperienza.

Cooperazione Oggi

Data pubblicazione: 03/02/2015

 

Cooperazione Oggi

Cooperazione Oggi

 

 

 

Nell'ambito delle attività di alternanza scuola lavoro dell'istituto Colombo, venerdì 6 febbraio, dalle 11.00 alle 13.00, gli studenti incontreranno i Presidenti e i Coordinatori di alcune Cooperative sociali. Si parlerà di come funzionano le cooperative sociali, delle loro attività, obiettivi e dell'importanza che rivestono per il nostro territorio. Avremo inoltre il piacere della presenza dell'Assessore alle politiche sociali del Comune di Adria, che introdurrà i lavori. Chi fosse interessato a partecipare, contatti telefonicamente l'Istituto Colombo (0426 21178).

Global Teacher Prize Award

Data pubblicazione: 03/01/2015

  

"Global Teacher Prize"

Global Teacher Prize

La prof.ssa Daniela Boscolo, docente di sostegno presso l’ITSE “C. Colombo” di Porto Viro è tra i 50 finalisti (http://www.globalteacherprize.org/top-50-finalists) del “Global Teacher Prize”, una sorta di Premio Nobel per insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado di ogni Paese nel mondo che verrà assegnato a un insegnante eccezionale che abbia dato uno straordinario contributo alla professione. Capacità di innovazione, capacità di aprire la mente dei propri alunni, contributo offerto alla comunità e incoraggiamento dato per abbracciare l’insegnamento sono i criteri principali della selezione.

 

Buone Feste 2016

Data pubblicazione: 23/12/2014

Laboratori Dislessia

Data pubblicazione: 15/12/2014

    

Laboratori Dislessia per alunni ed insegnanti

Laboratori Dislessia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cliccare sull'immagine per ingrandire

 

Punti di Ascolto

Data pubblicazione: 03/11/2014

 

PUNTI DI ASCOLTO

Punti di Ascolto

 

 

 

!!! A tutti i ragazzi degli Istituti Superiori !!!

I Punti di Ascolto che negli scorsi anni scolastici sono stati attivati dall’Az. ULSS di Adria presso le vostre scuole, da quest’anno

 si sono trasferiti al

 Consultorio Adolescenti

situato presso l’Ospedale Civile, piano terra, nel corridoio dopo il Punto Prelievi.

Libero accesso senza appuntamento

tutti i martedì dalle ore 14.00 alle ore 17.00

!!! VI ASPETTIAMO !!!

Calendario Scolastico 2014/2015

Data pubblicazione: 20/05/2014

 Anno Scolastico 2014-2015

Con deliberazione n. 360 del 25/03/2014, la Giunta Regionale ha approvato il calendario scolastico 2014/2015.

a. Scuole del I e del II ciclo d’istruzione

a.1 inizio attività didattica: 15 settembre 2014 (lunedì)
a.2 festività obbligatorie:

tutte le domeniche
il 1° novembre, festa di tutti i Santi
l’8 dicembre, Immacolata Concezione
il 25 dicembre, Natale
il 26 dicembre, Santo Stefano
il 1° gennaio, Capodanno
il 6 gennaio, Epifania
il lunedì dopo Pasqua
il 25 aprile, anniversario della Liberazione
il 1° maggio, festa del Lavoro
il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica
la festa del Santo Patrono

a.3 vacanze scolastiche:

Piccoli tesori, grandi ricordi

Data pubblicazione: 20/05/2014

 

 

Piccoli tesori, grandi ricordi

Piccoli tesori, grandi ricordi

 

 Sabato 17 Maggio 2014, presso la Casa di riposo “Centro servizi anziani” di Adria si è svolta la sfilata- evento “Piccoli tesori, grandi ricordi”. L’IIS “Colombo” di Adria ha portato in passerella le giovani alunne della classe 4^B dell’indirizzo Servizi socio-sanitari che, accompagnate da alcuni studenti  improvvisati sposi,  hanno organizzato una sfilata di abiti da sposa che si è trasformata in una vera e propria pagina di storia: gli abiti sono infatti stati messi a disposizione dal personale del CSA e dalle gentili ospiti del centro, permettendo così di raccogliere abiti che ci hanno fatto ripercorrere la storia della moda dal dopoguerra ad oggi. Partendo da un abito del 1946 la passerella, che ha visto protagoniste le modelle e i modelli dell’Istituto “Colombo”, ha stupito il pubblico composto dagli ospiti del Centro servizi anziani, dai loro famigliari e dalle autorità. Erano infatti presenti tra il pubblico il sindaco di Adria, una rappresentanza del  consiglio di amministrazione e la Dirigente dell’IIS “Colombo” prof.ssa Anna Maria Pastorelli.

 

 

Piccoli tesori, grandi ricordi

 

Il successo di questa manifestazione è stato il frutto di una proficua collaborazione tra le educatrici del CSA e le insegnanti dell’Istituto Colombo che hanno lavorato per far conoscere agli studenti l’importanza delle attività educative che vengono effettuate nelle strutture socio-sanitarie. La tematica della terza età è stata infatti oggetto di studio approfondito, dapprima affrontata in classe e poi efficacemente sviluppata nella realizzazione di un evento rivolto proprio a loro, gli utenti del CSA. 

L’esperienza è stata per la classe ad indirizzo socio sanitario un’importante occasione per sviluppare abilità e competenze metodologiche previste dal loro corso di studi nonché per un possibile futuro lavorativo.

Prof.ssa Debora Prearo

COLOMBO’S GOT TALENT

Data pubblicazione: 15/05/2014

 

COLOMBO’S GOT TALENT

COLOMBO’S GOT TALENT

 Nell’ambito della manifestazione “Porto Viro in Fiore” organizzata dalla Pro Loco di Donada, Giovedì 24 aprile scorso, presso la sala Eracle,  l’Istituto Tecnico “C. Colombo” di Porto Viro ha portato sul palco le proprie eccellenze in uno spettacolo dal titolo “Colombo’s got Talent”. Quattro le squadre in gara che si sono sfidate nelle performance di zumba/fitness/danza, nella recitazione in lingua straniera e nel canto. Black Roses,  Sunflowers, Peach Flowers e Tulips, questi i nomi delle quattro squadre che si sono esibite in una sala Eracle affollatissima. Quattro anche i jolly, uno per ogni squadra,  che hanno rappresentato ciascuno una caratteristica dell’istituto: il “Movimento”, per il progetto sportivo (Jolly delle “Peach Flowers” Valentina Milan), la “Coesione” (5B Jolly delle “Black Roses), l’”Inclusione”, per l’occhio di riguardo che l’istituto ha sempre avuto verso i ragazzi con bisogni educativi speciali (Jolly delle “Sunflowers”, Fabio Freguglia) e l’”Intercultura, perché l’istituto è oltre

COLOMBO’S GOT TALENT

qualsiasi barriera (Jolly delle “Tulips” Baataoui Maroine e Angelica Tomasini che, rispettivamente, si sono esibiti in una poesia in arabo e una canzone in giapponese). Le esibizioni sono state giudicate da un’apposita giuria di esperti con il seguente risultato:si è aggiudicata i premi come miglior squadra, dell’originalità e della critica la squadra delle Black Roses, mentre il riconoscimento come Best in Show è andato a Valentina Milan, Jolly delle Peach Flowers, il premio rivelazione è stato consegnato a Fabio Freguglia, Jolly delle Sunflowers. Un riconoscimento speciale è stato riconosciuto anche a Ludovico Paganin, che si è messo a disposizione di tutti i suoi compagni, collaborando all’organizzazione della serata. Lo spettacolo è stato presentato dallo speaker di Delta Radio Paolo Degrandis.

 

Prof.ssa Daniela Boscolo

Giragiramondo

Data pubblicazione: 14/05/2014

 

Giragiramondo

Giragiramondo

 Le cooperative sociali Peter Pan, Attivamente e Corbola servizi in collaborazione con l’I.I.S. “C. Colombo” di Adria e il Comune di Adria hanno presentato la rassegna educativa “Pensieri in volo”. L’iniziativa ha l’obiettivo di trasmettere, con forme espressive e comunicative accattivanti, contenuti culturali e didattici.
 
Sono state organizzate due  rappresentazioni  presso il Centro Socioeducativo di Borgo Dolomiti gestito dalla Cooperativa Sociale Peter Pan.

Gli studenti dell’I.I.S. “C. Colombo” di Adria giovedì 24 aprile  hanno presentato  GIRAGIRAMONDO un percorso educativo didattico di conoscenza delle culture e dei popoli del mondo, che  si inserisce nel progetto WORKSHOP,  coordinato dagli insegnanti di sostegno, ed ha l’obiettivo di favorire l’integrazione scolastica per gli alunni diversamente abili, con il quale gli alunni hanno realizzato diverse attività di laboratorio teatrale, musicale, di creatività manuale e multimediale. Nella rappresentazione si sono svolte attività di gioco, narrazioni, danze e storie di alcuni paesi del mondo (Italia, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Africa e Cina) attraverso un viaggio virtuale in cui i bambini sono stati  accompagnati dai narratori a conoscere monumenti, inni nazionali e storie, hanno assistito a danze tipiche ed hanno partecipato a  giochi interattivi e a momenti di animazione.

Giragiramondo

Attraverso questo progetto gli studenti dell’IIS C. Colombo hanno potuto fare un’esperienza nell’ambito della formazione professionale e dell’acquisizione di abilità trasversali funzionali all’inserimento lavorativo.
 
 La cooperativa sociale Attivamente giovedì 8 maggio  ha presentato un’esperienza di lettura animata dal titolo “Io e Panocchio” , la storia di un Pinocchio molto speciale, raccontata dai ragazzi diversamente abili del laboratorio autonomia e lavoro, i quali hanno poi collaborato appieno alla realizzazione di burattini, sagome e scenari necessari per la rappresentazione della storia. L’idea del progetto ANIMAtaMENTE  è nata dall’importanza  attribuita alla lettura, al teatro e all’arte come espressioni  fondamentali del sé che stimolano nuove abilità,  fantasia e  creatività (MENTE) ed allo stesso tempo suscitano e trasmettono emozioni  (ANIMA).    Durante lo  spettacolo è stato consegnato un libro di Comunicazione Aumentativa Alternativa in cui viene rappresentato  sotto forma di immagini e parole la trama della storia che può essere seguita anche da chi non ha l’abilità della lettura.

Prof.ssa Cecilia Sgaravatto

“SPECIAL MASTERCHEF” Diventa un ricettario speciale

Data pubblicazione: 14/04/2014

inline-s        

E IL PROGETTO “SPECIAL MASTERCHEF” DIVENTA UN RICETTARIO SPECIALE

Ricettario MasterChef

   PORTO VIRO - E’ stato presentato un libretto di ricette, durante la conviviale del Rotary Club Porto Viro – Delta Po, presso il ristorante Zafferano. Lo speciale volume rappresenta la sintesi del progetto “Special Masterchef” che si è concluso giovedì 3 aprile durante una conviviale che ha visto come cuochi e camerieri d’eccezione proprio i ragazzi con disabilità e alcuni compagni di classe dell’Istituto Tecnico Economico di Porto Viro.

Alla cena sono intervenuti, oltre alla Dirigente dell’Istituto, Anna Maria Pastorelli,  Il provveditore agli studi Rita Marcomini, Il direttore dell’ULSS 19  Pietro Girardi, il sindaco e l’assessore all’Istruzione di Porto Viro, Geremia Gennari e Doriano Mancin.

Ricettario MasterChef

   Congratulazioni sono state espresse in una lettera, letta durante la cena, anche dal Vice Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Gianna Miola.

Michele Valeriani, presidente del club, che ha collaborato attivamente al ricettario curando l’abbinamento dei vini grazie a due soci sommelier, ha detto: “Siamo felici di promuovere questo ricettario. E’ un progetto bellissimo che sta a dimostrare che fare rete è la strategia migliore per raggiungere gli obiettivi. Scuola, impresa e Rotary, hanno permesso la realizzazione di questo stupendo progetto, che lascerà un segno del suo valore umano”. 

Ricettario MasterChef

  La prof.ssa Daniela Boscolo, responsabile del progetto, ha spiegato: “il corso di cucina “speciale” è stato possibile per i nostri allievi, grazie alla pronta disponibilità e collaborazione dei titolari del ristorante Zafferano. Qui, in cucina, i nostri ragazzi hanno appreso dagli chef Adriano, Alessandro e Michele, tutte le nozioni utili per cucinare molti piatti che si trovano nel ricettario”.

In presenza dei genitori, alla fine della conviviale, i ragazzi hanno ricevuto il diploma di Chef e un gagliardetto del club rotariano e a loro volta hanno consegnato una targa di riconoscimento ai titolari dello Zafferano per la loro disponibilità e sensibilità.
Il ricavato dalla “vendita” dei ricettari andrà a realizzare altri progetti per i ragazzi con disabilità.

 

Prof.ssa Daniela Boscolo

DISTURBI ALIMENTARI

Data pubblicazione: 07/04/2014

 

DISTURBI ALIMENTARI, L’ISTITUTO TECNICO ECONOMICO “C.COLOMBO” DI PORTO VIRO INCONTRA GLI ESPERTI.

disturbi alimentari

  Anoressia, bulimia, binge eating disorder (Bed), ossia disturbo da alimentazione incontrollata e night eating disorder (End). Sono stati questi i temi legati ai disturbi dell’alimentazione che alcuni esperti hanno illustrato agli studenti dell’Istituto Tecnico Colombo di Porto Viro, in sala Eracle lo scorso 28 marzo.A relazionare sulle tematiche legate a gravi problemi psicologici di rifiuto del cibo (anoressia) o ad una sua assunzione incontrollata (bulimia) e su altri disturbi legati all’alimentazione, Federica Pescarin, psicologa e formatrice, Giuseppe Cortese, direttore del servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Azienda ULSS 19, Annamaria Del Sole, dirigente medico del servizio di igiene alimenti e nutrizione dell’ULSS 19.L’incontro, organizzato dall’assessorato alle pari opportunità e dall’omonima commissione della città di Porto Viro, in collaborazione con l’Istituto Scolastico, ha registrato la partecipazione di ca 200 studenti che con attenzione hanno seguito l’esposizione degli esperti e sono intervenuti con numerose domande.
Scopo dei relatori, quello di rivolgersi alle persone maggiormente coinvolte in possibili disordini alimentari che spesso si sviluppano in adolescenza.
“Esistono cambiamenti derivati dal passaggio dall’infanzia all’adolescenza – ha spiegato la Pescarin – e altri che accompagnano il passaggio dall’adolescenza all’età adulta. Gli individui che, durante questo periodo, non si sentono in grado di affrontare le richieste, le sfide e gli stress di una nuova situazione, sono a rischio di sviluppare un disordine alimentare, focalizzando la propria attenzione sul cibo, l’immagine corporea e il peso. L’illusione è che cambiando il proprio corpo si sarà in grado di prendere decisioni importanti e ci si sentirà in grado di rispondere alle aspettative del mondo”.
La dottoressa Del Sole e il dottor Cortese, dopo un sondaggio tra gli studenti sulle loro abitudini alimentari, hanno suggerito alcuni sani comportamenti da tenere nei confronti del cibo.
Prof.ssa Daniela Boscolo

Porto Viro in trasferta a Lendinara

Data pubblicazione: 27/03/2014

  

Gli studenti del turistico di Porto Viro in trasferta a Lendinara per la promozione del delta del Po

In trasferta a Lendinara

 Giovedì 20 marzo 2014, 6 studenti della classe 4B indirizzo Turismo di Porto Viro, si sono recati alla scuola media Alberto Mario di Lendinara per promuovere il delta del Po nell’ambito del progetto “Vieni da Noi”.
Si tratta di una interessante iniziativa che coinvolge l’I.T.S.E. di Porto Viro e la scuola primaria di Lendinara e Ramodipalo.
Gli studenti della 4B: Attisani Ilenia, Beltrame Riccardo, Bernusso Cecilia, Brunelli Chiara, Greguoldo Andrea, Zorich Linda, dopo una breve introduzione degli insegnanti accompagnatori Bergantin e Pasini, hanno presentato il territorio del delta del Po ad un centinaio circa di bambini della scuola primaria.
Il programma della mattinata prevedeva una presentazione così articolata:
IL DELTA DEL PO: LA VISITA
Presentazione del programma di visita degli alunni di Lendinara nel delta del Po previsto per aprile e maggio 2014, con proiezione e commento di alcune diapositive della gita dello scorso anno della 3B dell’I.T.S.E.
IL DELTA DEL PO: LA STORIA
Introduzione di Riccardo e proiezione del video sul Museo Regionale della Bonifica di Ca’ Vendramin.
IL DELTA DEL PO: IL FANTASTICO
Introduzione di Cecilia del PP “Il paesaggio fantastico delle golene del delta del Po”.
IL DELTA DEL PO: LA PUBBLICITA’
Proiezione del video musicale di Zucchero, girato lungo il Po di Maistra.
Proiezione dei due spot pubblicitari del delta del Po.
Breve introduzione alla presentazione musicale animata “Vieni da noi” .
IL DELTA DEL PO: IL FOLKLORE
Introduzione alla canzone “Takegna dai ca tachemo” ed esecuzione.
La platea di bambini di Lendinara ha dimostrato grande interesse e anche partecipazione attiva ai vari temi proposti dai nostri studenti, che hanno saputo interpretare un pubblico nuovo.
In trasferta a Lendinara
 Il progetto proseguirà nei prossimi mesi, con la partecipazione attiva degli studenti di 4B, che diventeranno “apprendisti guida turistica”, in quanto affiancheranno le guide naturalistiche della società AQUA, incaricata della realizzazione e gestione delle gite sul delta del Po che verranno effettuate dalla scuola primaria di Lendinara e Ramodipalo, rispettivamente il prossimo 16 aprile e 8 maggio.
Dopo questa esperienza a respiro provinciale, si avrà modo di valutare la possibilità che il l’indirizzo “Turismo” di Porto Viro, possa avviare un progetto più ambizioso, per diventare protagonista dell’accoglienza nel delta del Po.
Il prossimo appuntamento che vedrà di nuovo impegnati gli studenti per l’accoglienza turistica, avverrà in settembre 2014, in  occasione della visita a Porto Viro di un gruppo di studenti di un Liceo di Praga. 
Il progetto si svilupperà nel futuro pensando ad una utenza prevalentemente rivolta al mondo scolastico, ma non solo. In particolare, gli studenti-guida potranno trovare occasione di essere richiesti in caso di gemellaggi e manifestazioni culturali di vario tipo. 
 
Prof. Daniele Bergantin

L’ISTITUTO TECNICO ECONOMICO “C.COLOMBO” DI PORTO VIRO A MILANO YOUNG BUSINESS TALENT: LA FINALISSIMA

Data pubblicazione: 26/03/2014

   

YOUNG BUSINESS TALENT: LA FINALISSIMA

YOUNG BUSINESS TALENT: LA FINALISSIMA

Sabato 22 marzo si è svolta a Milano la finale del Young Business Talents, il più grande talent d’Europa dedicato alla borsa. La competizione ha visto coinvolto l’Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro, unico in tutta la provincia di Rovigo a guadagnarsi l’ambita meta. E’ stata infatti la squadra de “ITREDELLAVEMARIA” composta da Adamo Giuseppe, Ponzetto Serena e Rocca Elisa, studenti della classe 3^A Amministrazione Finanza e Marketing, a portare in finale l’Istituto di Porto Viro. Il prof. di Economia Aziendale, Sandro Secchiero, che ha accompagnato gli studenti a Milano, si dice molto soddisfatto dell’esperienza fatta. C’erano ITC da tutta Italia e i nostri ragazzi erano i più “piccoli”. Gli altri istituti italiani hanno partecipato con le classi quinte. Addirittura alcune scuole hanno questa iniziativa come unico progetto d’Istituto proprio per le classi terminali.

 

YOUNG BUSINESS TALENT: LA FINALISSIMA

 L’iniziativa in sè era un simulatore d’impresa. Ogni gruppo aveva una piccola azienda, che in uno scenario economico doveva confrontarsi con altri 5 gruppi di ragazzi concorrenti di altre scuole in relazione ad un mercato, una domanda, un’offerta; struttura di costi ecc, ecc,. Così è stato per 12 manche da ottobre a marzo. Ulteriori 3 manche si sono giocate nella finale fra i 75 migliori gruppi d’Italia. Il nostro miglior gruppo nelle finali è arrivato rispettivamente 1°, 2°, 2° nelle tre manche di finale del proprio raggruppamento, e 53° in classifica generale per il totale di utile conseguito. L’organizzazione, a cura della multinazionale NIVEA è stata impeccabile. I ragazzi con i loro docenti sono stati ospitati in hotel a Milano.
Al di là dell’aspetto competitivo, per gli alunni é stato un momento di socializzazione impareggiabile, di grande apertura e di crescita. 

Prof. Sandro Secchiero

Un mercoledì da turisti sulla neve di Piancavallo

Data pubblicazione: 14/03/2014

  

Un mercoledì da turisti sulla neve di Piancavallo

Gita a Piancavallo

 Siamo ormai giunti al terzo anno della gita sulla neve per l’I.T.S.E. di Porto Viro, quest’anno è stata scelta la nota località friulana di Piancavallo.

La partenza alle ore 7,00 di mercoledì 26 febbraio, davanti all’istituto tecnico settore economico I.T.S.E., ha visto un’affluenza di quasi 90 studenti, distribuiti su due pullman. La proposta estesa a tutte le classi dell’istituto, ha registrato la partecipazione delle quattro classi del biennio, del triennio ad indirizzo turismo e della classe terza Amministrazione Finanza e Marketing.
Piancavallo è una nota località delle prealpi   che viene classificata di terza generazione, ovvero stazioni  funzionali agli sport invernali, pianificate, progettate e realizzate da un unico promotore negli anni 70.
L’offerta della simpatica località friulana, che appartiene al territorio comunale di Aviano, è varia e articolata. Gli studenti hanno potuto scegliere tra le varie opzioni: passeggiata con le ciaspe, slittini e bob, sci di fondo e da discesa, pattinaggio al coperto nella grande struttura del palaghiaccio.

 

Gita a Piancavallo

 Per la quasi totalità degli studenti, il pranzo è stato consumato a 1700 metri di altitudine, nella baita Arneri, raggiunta con una seggiovia a 4 posti. Da questa splendida terrazza si può ammirare (nelle giornate limpide) la pianura del Cellina-Livenza e addirittura il mare Adriatico.

L’abbondante neve presente a Piancavallo, ha portato gli studenti in un paesaggio inconsueto, bianco e ovattato, molto suggestivo, sia nel tratto di attraversamento del bosco a piedi, sia durante la salita in seggiovia.
Grande divertimento nel pomeriggio sulla pista del palaghiaccio, dove gli studenti hanno dimostrato discrete abilità di pattinaggio.
La simpatica località di Piancavallo  ha voluto salutarci alla nostra partenza, con una leggera nevicata, che abbiamo interpretato come un “arrivederci”.

Prof. Daniele Bergantin

Sicurezza negli ambienti di lavoro

Data pubblicazione: 03/03/2014

 

Sicurezza negli ambienti di lavoro

Sicurezza sul lavoro

 " Interessante iniziativa presso l'IPSIA di Porto Tolle giovedì 27 Febbraio e che ha coinvolto tutti gli studenti dell'Istituto; ospite il responsabile della sicurezza e formatore dell'Enel . Centro Alta
Formazione di Roma - Claudio Bisulli che insieme agli studenti ha affrontato le tematiche relative alla Sicurezza negli ambienti di lavoro con riferimento al Decreto Legislativo 81/08.
L'iniziativa è stata programmata e gestita dai docenti Boscolo Bariga Vincenzo e Passarella Guglielmo nell'ottica del " Sistema Gestione Sicurezza " e nell'ambito della formazione alla cultura della sicurezza per gli studenti che utilizzano i laboratori come viene recitato dal testo legislativo.
L'incontro si è svolto presso la Sala della Musica che ha dato la possibilità al relatore di sfruttare le tecnologie informatiche per presentare slides, filmati, power point dimostrativi al fine di coinvolgere emotivamente e con la testa l'assemblea degli studenti.
Si tratta di un percorso che deve portare gli studenti a prendere coscienza e consapevolezza di come il valore della sicurezza e della cultura della sicurezza sia importante e fondamentale al fine di evitare pericoli e rischi nell'ambiente di lavoro, ne laboratori.
Il relatore ha coinvolto emotivamente gli studenti e li ha portati a prestare attenzione alle problematiche sulla sicurezza e ai pericoli in ambiente lavorativo e nei laboratori.
Il prossimo appuntamento sarà per le classi terminali con un manager di Adriatic Lng che proporrà agli studenti una lezione sulla sicurezza in lingua inglese.
Un grazie a tutti per la partecipazione, per la consapevolezza del problema dimostrata al fine di un approccio alla cultura della sicurezza in modo responsabile".

Prof. Vincenzo Boscolo Bariga

Giorno della memoria 2014

Data pubblicazione: 21/02/2014

 

Giorno della memoria 2014

Giorno della Memoria

Interessante ricorrenza in data 14.02.2014 presso  l’IPSIA “C.Colombo” di Porto Tolle in occasione della ricorrenza del “ Giorno della memoria “ che, per questioni tecniche, è stata celebrata nella giornata degli innamorati rispetto al calendario ufficiale.

Giorno degli innamorati o no, è stata una manifestazione interessante, organizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Comunità Ebraica di Padova.

Ospite di eccezione, da alcuni anni, Dario Foa della comunità ebraica di Padova che ha portato la sua testimonianza che quest’anno è stato accompagnato da Guido e Veronica che hanno reso la giornata ancora più suggestiva con musiche klezmer e che hanno accompagnato le letture fatte  dagli studenti dell’IPSIA che  hanno approfondito brani di Primo Levi tratti da “ Se questo è un uomo “.

INCONTRO SULLE VACANZE “ALTERNATIVE” IN BURUNDI

Data pubblicazione: 14/02/2014

 

Incontro sulle vacanze "Alternative" in Burundi

Vacanze alternative in Burundi

 Il giorno lunedi 10 febbraio si è tenuto presso l’Aula Magna dell’IPS “C.Colombo” un interessantissimo incontro organizzato dal prof. Enzo Casna e dalla studentessa della classe V°B Desy Toffanello, sulle motivazioni che possono portare i ragazzi ad affrontare un’esperienza umana sotto forma di vacanza in un Paese del Terzo Mondo come il Burundi.
L’incontro è stato tenuto dalla studentessa in lettere Alessandra Zanetti che ha intrattenuto per circa due ore la classe V°B tst interagendo in maniera costruttiva con i ragazzi ed i docenti presenti.
L’esperienza è stata favorevolmente vissuta da tutti e ha lanciato alcuni messaggi di carattere umanitario prima di allora sconosciuti.
 
Prof. Enzo Casna

Visita al laboratorio TE.Si di Rovigo

Data pubblicazione: 13/02/2014

 

Visita al laboratorio TE.Si di Rovigo

Interessante iniziativa coordinata dai docenti Boscolo Bariga Vincenzo, Contro Carlo, Passarella Guglielmo nella mattinata del 07 Febbraio 2014 in occasione dell'University Day organizzato dal CUR di Rovigo e indirizzato alla classi 4^ e 5^. All'iniziativa hanno partecipato la classe 4^A/MAT e la 5^/Tiel e 5^/TIM che hanno avuto l'occasione di visitare il Laboratorio TE.SI presso il CUR di Rovigo; gli studenti s sono confrontati con giovani dottorandi con i quali hanno potuto sperimentare, suddivisi in sottogruppi ( 5 per la precisione ), le varie e tecnologicamente avanzate strumentazioni presenti all'interno del laboratorio e colloquiare con il prof. Bariani, dell'Università di Padova e responsabile del laboratorio, su quelle che sono le innovazioni tecnologiche nel campo della tecnologia meccanica, della nanotecnologia e  l'applicazione dell'elettronica e dell'informatica alla meccanica.

Si tratta di un laboratorio innovativo e tecnicamente avanzato al quale fanno riferimento molte aziende italiane e europee ( Ducati, Ferrari, Pininfarina, Wolkswagen, etc.); si tratta di un laboratorio di ricerca
specializzato in tecnologie e sistemi per la precision manufacturing engineering, cioè tecnologie abilitanti per la produzione manufatturiera di prodotti caratterizzati da elevata precisione e alto valore aggiunto.
E'stata una giornata nella quale gli studenti si sono sentiti particolarmente coinvolti, protagonisti e proiettati in un ambiente diverso rispetto a quello scolastico, un'esperienza formativa e carica di nuovi stimoli, a stretto contatto con con le realtà produttive del territorio.

Veramente una bella esperienza.   Prof. Vincenzo Boscolo Bariga

L’ENTE PARCO DELTA DEL PO UNITI DAL PROTOCOLLO.

Data pubblicazione: 10/02/2014

 

L’Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro e l’Ente Parco Delta del Po uniti dal protocollo.

 

Protocollo Intesa Colombo Parco del Delta Po

 Mercoledì 29 gennaio 2014 le classi 4B, 5B e 5A dell'Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro, si sono recate presso il Visitor Center cittadino per assistere alla firma del protocollo d'intesa fra l’ Istituto Scolastico e l'Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po rappresentati rispettivamente dalla Dirigente Scolastica, Anna Maria Pastorelli e dal presidente dell’Ente Parco, nonché Sindaco di Porto Viro,  Geremia Giuseppe Gennari. Tra gli ospiti la professoressa Martina Boscolo, consulente UNESCO (in veste di sostituta del Dott. Pypaert rappresentante UNESCO presso l'ufficio di Venezia) e il dott. Marco Gottardi, Direttore del Parco del Delta del Po.

“Questo protocollo d'intesa” – ha dichiarato il Presidente Gennari, - “è una preziosa occasione di collaborazione tra l’Ente Parco del Delta del Po e l’Istituto Tecnico di Porto Viro, - unico Istituto nel distretto scolastico di Adria ad avere l’indirizzo Turismo, - che senz’altro porterà, con armonia e volontà, a raggiungere un obiettivo comune: la promozione turistica del nostro territorio.”  Un primo importante passo, in questo senso, è stato fatto il 30 ottobre 2013 con la presentazione della documentazione attestante che il nostro territorio possiede le caratteristiche necessarie per essere riconosciuto come sito UNESCO.

“Young Business Talents”

Data pubblicazione: 09/02/2014

 

“Young Business Talents”: all’Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro nascono i futuri manager.

Young Business Talent

 Ci siamo, ormai siamo in finale! Così esprimono tutta la loro soddisfazione i ragazzi della 3^ A AFM dell’Istituto Tecnico di Porto Viro. In particolare si tratta della squadra de “ I tre dell'avemaria” formata da Adamo Giuseppe, Ponzetto Serena e Rocca Elisa che, insieme ai loro compagni, raggruppati in altri teams : “Ciambelle” (Primilova Vanda, Finotto Giulia, Esposito Fabio) e i “barufanti”  (Vianello Beatrice, Pozzato Chiara, Moscatiello Giovanni) sono ormai alla fase finale del concorso.

Il “Young Business Talents” è il  più grande talent d’Europa dedicato al business, - spiegano i ragazzi, - lo scopo è di gestire virtualmente una multinazionale in tutte le sue decisioni e comportamenti grazie al simulatore d’impresa di 3° generazione, creato da Praxis MMT azienda leader di Simulatori, attualmente utilizzato da alcuni dei più grandi colossi industriali mondiali e dalle migliori business university internazionali.

Inaugurazione Centro Tecnologico Della Meccanica

Data pubblicazione: 31/01/2014

 

Inaugurazione Centro Tecnologico Della Meccanica- Porto Tolle

Inaugurazione Centro Tecnologico della Meccanica Programma

Sabato 8 febbraio 2014 - Sala della Musica, ore 9,30 

 Saluto

Claudio Bellan Sindaco Comune di Porto Tolle
Tiziana Virgili Presidente Provincia di Rovigo
Anna Maria Pastorelli Dirigente Scolastico Istituto “C. Colombo”

• Relazione introduttiva - David Gazzieri Presidente CNA Provinciale di Rovigo
• Lo scenario della naval-meccanica nel territorio dell’Adriatico - Filippo Lago Responsabile divisione certificazione Rina
• Intervento - Vito Salerno Responsabile qualità Fincantieri - Marghera (Ve)
• Il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine al servizio delle imprese polesane - Angelo Zanellato Presidente Consvipo
• Conclusioni - On. Pier Paolo Baretta Sottosegretario Economia

Inaugurazione Centro Tecnologico della Meccanica

Laboratorio aula saldatura IPSIA di Porto Tolle

• Relazione illustrativa del progetto - Luca Bedendo Presidente CNA Produzione
• Visita guidata ed inaugurazione del Centro tecnologico imprese settore meccanico Porto Tolle
 

Incontro con il dott. Renato Bettonte

Data pubblicazione: 30/01/2014

 

Incontro con il dott. Renato Bettonte

Incontro Dott. Bitonte

Gli allievi del primo e del secondo anno del corso professionale ad indirizzo odontotecnico hanno incontrato il dott. Bettonte che ha tenuto per loro una relazione dedicata al rapporto tra medico e  odontotecnico, all’uso dei materiali e all’aspetto etico della professione di odontotecnico. L’incontro, inserito nel piano della attività professionalizzanti per tutte le classi dell’indirizzo, ha visto i ragazzi confrontarsi per la prima volta con un esperto del settore  che ha saputo destare in loro curiosità e interesse  rispetto agli aspetti propriamente tecnici, relazionali ed etici della figura dell’odontotecnico.

La disamina specialistica di casi clinici e la documentazione fotografica hanno permesso agli alunni di cogliere alcuni aspetti salienti del futuro professionale che li attende alla fine degli studi. Particolare attenzione è stata riservata alla collaborazione tra odontoiatra e odontotecnico, inquadrata in una prospettiva di confronto professionale proficuo,  rispettoso delle competenze specifiche e fondamentale per la realizzazione di un manufatto protesico impeccabile sul piano funzionale, apprezzabile esteticamente e soprattutto pienamente soddisfacente per il paziente. Gli allievi sono stati coinvolti in una sorta di consulto diagnostico e hanno seguito, attraverso le immagini di studio selezionate dal dottor Bettonte, l’iter di correzione odontoprotesica di situazioni patologiche anche estremamente complesse.  Alcuni hanno subito colto la possibilità di esprimere un parere “clinico” servendosi delle loro conoscenze di fisica, chimica, anatomia e modellazione odontotecnica, altri hanno provato a fare ricorso al loro intuito, tutti hanno probabilmente avvertito la necessità di disporre di un sapere completo, solido, spendibile nel campo del noto e dell’ignoto, nutrito sufficientemente delle competenze professionali e trasversali impartite nel curriculum studiorum del loro indirizzo. L’ottimo esempio di professionalità e la notevole statura culturale del dott. Bettonte hanno profondamente affascinato gli studenti. Si auspica che siano sempre più numerosi i professionisti che in futuro vorranno provare a trasmettere ai ragazzi del nostro istituto la passione per il proprio lavoro, la soddisfazione nel raggiungimento di obiettivi sempre più ambiti e il desiderio di perseguire l’eccellenza in ogni fase della carriera scolastica e professionale.

Prof.ssa Sara Puzzovivo

Incontro con Associazione Italiana Arbitri – sezione di Adria

Data pubblicazione: 28/01/2014

 

Incontro con Associazione Italiana Arbitri

Incontro con l'Associazione Italiana Arbitri

   Interessante iniziativa, coordinata dal prof. Boscolo Bariga Vincezo e dallo studente della classe 2^A/MAT Pagan Andrea, che hanno organizzato una lezione – incontro con funzionari dell’Associazione Italiana Arbitri, sezione di Adria, per gli studenti del triennio dell’IPSIA.
L’occasione è stata per far conoscere la storia e la funzione dell’AIA e verificare insieme agli studenti cosa significa essere arbitri, cosa significa praticare sport, cosa significa mantenere vivo il rispetto delle regole e dell’avversario nelle competizioni sportive, cosa significa essere imparziali nonostante tutte le variabili del caso e delle situazioni.
Tutti gli studenti del triennio hanno manifestato interesse e partecipazione all’incontro soprattutto quando sono intervenuti, tra l’assemblea degli studenti, coloro i quali fanno parte di società sportive calcistiche presenti sul territorio; le argomentazioni si sono poi spostate sulle questioni relative al teppismo negli stadi, ai cori razzisti negli stessi e alla situazione dello sport oggi il più delle volte vissuto come guadagno piuttosto che come passione e competizione sulla scia del “ Vinca il migliore “.
Molte sono state le domande, in particolare quelle relative alle ultime faccende collegate al calcio del basso polesine e ad alcuni fatti incresciosi; gli studenti hanno dimostrato interesse e partecipazione…..una bella lezione di educazione civica e di avviamento allo sport nella speranza che questo, soprattutto nel mondo del calcio, sia caratterizzato dal motto “ Vinca il migliore”
 
Prof. Vincenzo Boscolo Bariga

Incontro con un rifugiato politico del Congo

Data pubblicazione: 11/01/2014

 

 Incontro con un rifugiato politico del Congo

Incontro con un rifugiato politico

 "Interessante iniziativa Sabato 11 Gennaio 2014 presso l'IPSIA" C.Colombo" di Porto Tolle coordinata dal prof. Boscolo Bariga Vincenzo, che ha portato i saluti del Dirigente,  nell'ambito delle attività progettuali di educazione alla Solidarietà e alla Mondialità; infatti, in collaborazione con l'Associazione " Popolo Insieme " di Padova che collabora con l'UNHCR ( Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) , gli studenti delle classi 4^A/MAT e 5^A/B hanno avuto occasione di incontrarsi e confrontarsi con un giovane rifugiato politico proveniente dal Congo e che ha portato la sua testimonianza. Il giovane, di nome Amedee  Shuku, dopo aver introdotto la situazione in Congo dal punto di vista sociale - politico - storico ha raccontato la sua delicata ma interessantissima esperienza agli studenti che, con particolare attenzione, hanno seguito il racconto e dopo questo hanno " tempestato " di domande il relatore.Suggestivo il suo racconto e qualche volta carico di suspence quando dopo essere fuggito, grazie ad uno sconosciuto, dal Congo giunge a Roma e trova rifugio e accoglienza presso il Centro Astalli e da qui, dopo aver ottenuto il riconoscimento del diritto di rifugiato politico, il suo trasferimento a Padova dove attualmente vive, opera insieme alla sua famiglia.
Delicato il passaggio quando ha raccontato dell'uccisione della madre davanti ai suoi occhi insieme alla violenza perpetrata dai ribelli nei confronti delle due sorelle delle quali non conosce il destino; ha raccontato della sua prigionia, della sua fuga, del suo arrivo in Italia (che riconosce come paese straordinario e accogliente) e della sua attività di rifugiato politico.
Decisiva la sua esperienza all'interno dell'Associazione "Centro Astalli" che gli ha dato la possibilità di trovare un piatto caldo, un letto, un'accoglienza e dopo un lavoro. Ha raccontato del ritrovamento della sua fidanzata, attuale moglie, e delle peripezie per portarla in Italia.
Molte sono state le domande fatte dagli studenti, da alcuni rappresentanti dell' associazione "Solidarietà Delta " e da parte dell'assessore alla cultura del Comune di Porto Tolle, dott.ssa  Leonarda Ielasi, che ha portato il saluto dell'Amministrazione Comunale e il suo intervento si è centrato sulla necessità di raccontare alle nuove generazioni quello che succede nei Paesi Africani e che spesso sono taciuti dai mezzi di comunicazione.
Sono state due ore di attenzione e ascolto rispettoso di una esperienza che ha segnato una persona ma che non gli ha fatto perdere la speranza di rivedere i suoi cari. Nel frattempo l'impegno che si è assunto è quello di raccontare le tragedie che si stanno consumando in questa terra d'Africa, le lotte tra bande ribelli, tra la tribù degli Utu e quella dei Tutzi, una democrazia imposta dai paesi occidentali e lo sfruttamento del terreno da parte delle grandi potenze....tutto questo affinchè la gente si svegli.
 
Prof. Vincenzo Boscolo Bariga

Natale tra le Note

Data pubblicazione: 21/12/2013

 

NATALE TRA LE NOTE.

 

Natale tra le note

  Il 12 dicembre 2013 i ragazzi della classe 2B dell’indirizzo dei servizi  socio-sanitari dell’Istituto superiore Colombo di Adria, si sono recati al Centro Servizi Anziani di Adria, accompagnati dalla professoressa Minore Consuelo, prof. Zuccolo Gianfranco e professoressa Marcante Alessandra, per allietare gli ospiti con canzoni e la recitazione di alcune poesie sul tema del Natale. All’inizio un po’ emozionati, ma poi sempre più entusiasti, hanno cantato: We wish you a merry christmas, so this is Christmas, Jingle bells, Oh happy day. Tra una canzone e l’altra hanno recitato alcune poesia tra cui una in dialetto veneto.  Anche la professoressa di musica Alessandra Marcante ha recitato altre poesie e cantato la canzone White Christmas. Poi tutti i ragazzi, ormai coinvolti da questa attività, hanno scattato delle foto con gli ospiti presenti, cantando anch’essi alcune canzoni improvvisate, facendosi prendere dall’entusiasmo e dalla bella atmosfera che si era creata. Alla fine, purtroppo, è venuto il momento dei saluti e, dopo avere ringraziato gli ospiti e gli operatori per la loro disponibilità e accoglienza, gli alunni hanno donato alla struttura alcune ghirlande realizzate all’interno dell’attività scolastica di metodologie operative.  l ragazzi sono stati ringraziati calorosamente dagli anziani e dalle educatrici, in un generale e reciproco scambio di auguri.

PIGOTTE AL CRISTOFORO COLOMBO

Data pubblicazione: 21/12/2013

 

“PIGOTTE AL CRISTOFORO COLOMBO”

 

Pigotte

  Dopo aver aderito al progetto proposto dall’UNICEF, “Adotta una pigotta”, la classe 3°B dell’indirizzo servizi socio-sanitari dell’istituto C. COLOMBO di Adria, ha contribuito alla realizzazione delle caratteristiche bambole.  L’UNICEF ha fornito le sagome di stoffa delle pigotte, la carta d’identità e l’etichetta con il marchio che ne certifica l’autenticità. 
Ogni alunno ha progettato la sua pigotta, imbottita e vestita secondo il proprio gusto personale con tessuti e stoffe di riciclo; i tratti facciali della pigotta sono stati disegnati e ripassati con pennarelli per stoffa; ognuno ha recuperato un gomitolo di lana per la realizzazione dei capelli. Questi ultimi sono stati ultimati presso il C.S.A (Centro Servizi Anziani) di Adria, in collaborazione con gli utenti della struttura. Il piacevole e proficuo incontro si è svolto nella mattinata del 3 dicembre, in cui la classe, accompagnata dalle insegnanti Alessandra Grompi e Consuelo Minore, si è recata presso la struttura, incontrando e conoscendo le ospiti e le educatrici. 
Le pigotte una volta terminate sono state esposte nell’atrio della scuola e vendute in breve tempo. Il ricavato sarà destinato dall’UNICEF per realizzare un kit di vaccinazioni per i bambini che necessitano di cure primarie. Ci sentiamo contente e soddisfatte di aver contribuito a questo tipo di attività di volontariato, che, nello stesso tempo, ci ha permesso di affinare le nostre competenze pratiche e creative

Sentinelle della Legalità

Data pubblicazione: 09/12/2013

Sentinelle della legalità

 

Sentinelle della legalità

Buona la partecipazione degli studenti dell'IPSIA, coordinati dal prof. Boscolo, alla riunione di presentazione del progetto di educazione alla legalità dal titolo " Sentinelle della legalità " in collaborazione con la Fondazione Antonino Caponnetto.
La conferenza di presentazione è stata gestita da Domenico Billotta, responsabile nazionale del progetto che, attraverso filmati, interviste e documenti ha introdotto gli studenti e i presenti nella Sala della Musica alla figura di Antonino Caponnetto fondatore del pool antimafia, a quella di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino proseguendo nella presentazione di quanto Antonino Caponnetto ( Nonno Nino come voleva farsi chiamare dagli studenti ) ebbe a fare dopo i tragici eventi della morte di Giovanni e Paolo - suoi figli adottivi - e della necessità di ripartire dalla scuola e dai giovani per la costruzione di una era nuova, solidale, attenta al bisognoso, rispettoso delle regole e degli altri, fedele alla Costituzione.

Sentinelle della legalità

Il progetto si articola in tre incontri: presentazione, approfondimento di un tema scelto dagli studenti e ritorno in assemblea a Maggio, probabilmente alla presenza di Piero Grasso. Gli studenti hanno definito un percorso che li porterà ad affrontare il problema del femminicidio e delle dipendenze. Presenza gradita e costante: il capitano Davide Papasodaro, comandante della Compagnia Carabinieri di Adria, che ha portato la sua esperienza negli anni degli attentati e dei grandi arresti per mafia; era presente anche l'assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Porto Tolle Leonarda Ielasi che ha dato la sua massima disponibilità a collaborare con gli studenti soprattutto sul tema del femminicidio. 
E' stato un bel momento anche emotivamente parlando molto interessante in quanto ha messo insieme storia degli ultimi venti anni, cultura, costume di un'Italia che deve essere amata più che distrutta, valorizzata più che abbandonata.
Ai ragazzi il compito di affrontare alcune tematiche scottanti in un percorso di cittadinanza attiva, responsabile e partecipata. Buon alvoro a tutti.

Prof- Vincenzo Boscolo Bariga

Social Day

Data pubblicazione: 09/12/2013
 
Social Day
 

Social day

 

" Ottima giornata quella vissuta nella mattinata del 07 Dicembre 2013 a Porto Tolle presso la sala della Musica quando gli studenti hanno proposto il Social Day 2013 in collaborazione con Amministrazione Comunale e Centro Servizi Volontariato della provincia di Rovigo. Alcuni studenti, rappresentanti di tutto l'Iatituto, hanno presentato alle varie associazioni e ai loro compagni di studio compresi i docenti la loro esperienza di volontariato ( per un giorno ) all'interno delle associazioni presenti sul territorio di Porto Tolle. Dopo i saluti del Dirigente che si è fatto presente attraverso una mail, causa impegni improvvisi, in cui ricorda a tutti l'importanza della solidarietà come competenza civile e il ruolo importante delle associazioni con un grazie a chi si è prestato per la realizzazione dell'iniziativa, gli studenti, a partire da
Mattia, Thomas, Niko, Sebastiano, Nicola, Fabio, Elia, Andrea, Michele, Dario hanno presentato la loro esperienza. Sono stati ascoltati con particolare attenzione dai loro amici di corso e dai docenti. I rappresentanti delle varie associazioni ( Anteas, Auser, Solidarietà Delta, Acat Basso Polesine,

 

Social day

Una Luce sul Mare, Scout ) hanno apprezzato la semplicità con cui gli studenti si sono avvicinati alle varie iniziative portando il loro contributo. Un particolare plauso da parte dell'Assessore all Pubblica istruzione Leonarda Ielasi e da Enrico del CSV che hanno evienziato come l'Istituto ha saputo valorizzare delle potenzialità e delle risorse a beneficio delle nuove generazioni e del territorio. Interessante pure l'introduzione di Attilio Gibbin della Caritas Regionale che ha parlato di " Nuove ed emergenti povertà " parlando e interagendo con gli studenti sulle povertà fisiche, materiale ma anche su quelle morali.
Una bella giornata....da ripetere e un grazie a tutti. Alla fine le associazioni, su iniziativa degli studenti hanno coinvolto le scuole medie in una raccolta di alimenti che ha portato i suoi frutti.

 
Prof. Vincenzo Boscolo Bariga

Studenti Volontari per un giorno! SOCIAL DAY 2013

Data pubblicazione: 06/12/2013

Studenti Volontari per un giorno! SOCIAL DAY 2013

   

Social Day 2013        
Promosso da IPSIA "C. Colombo"  Porto Tolle

Scuola Media "Brunetti"  Porto Tolle

Centro Servizi Volontariato Rovigo

 

Premiazione concorso “Batti il tempo con gli screening“ - Adria -

Data pubblicazione: 04/12/2013

 

Premiazione concorso “Batti il tempo con gli screening“

Batti il tempo con lo Screening

Il 21 novembre è giunto al termine il progetto “Batti il tempo con gli screening”,  a.s. 2012/2013, con la premiazione di tre elaborati prodotti durante l’anno scolastico scorso, dagli alunni delle classi  3^A+3^B/3^C. Le Associazioni provinciali ANDOS e LILT hanno assegnato all’ Istituto C. Colombo di Adria un buono spesa da utilizzare per l’acquisto di materiale scolastico.
Tale concorso è rivolto agli studenti delle scuole superiori e organizzato dal Centro coordinamento screening del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Ulss 19 assieme alle sezioni provinciali Associazione nazionale donne operate al seno (Andos) e Lega italiana lotta ai tumori (Lilt).
Sono stati coinvolti nel progetto 32 alunni dell’I.I.S. “C. Colombo” di Adria .

Batti il tempo con lo Screening

Lo scopo di questa iniziativa è diffondere la cultura della prevenzione per incrementare l’adesione agli screening della popolazione, coinvolgendo i ragazzi nel concorso a premi “Batti il tempo con gli screening” tramite la produzione di elaborati pubblicitari sul tema degli screening oncologici.
Gli alunni, seguiti dagli insegnanti Anastasia Pepe, Debora Prearo e Armando Comi,  hanno prodotto una serie  di elaborati incentrati sul tema dello screening, l’arma migliore attualmente a disposizione per la lotta contro i tumori. Sono stati prodotti in particolare:
• due cartelloni con slogan:” La prevenzione è il tuo porta fortuna…per la vita”, “Mi amo o non mi amo?
• depliant “Pasticcio, lo gnomo malaticcio e Nano, lo gnomo sano”,
•  fumetto “I tre porcellini insegnano la prevenzione”,
•  libretto “Le parole della salute”,
• video emozionale “La peggior malattia è l’ignoranza”,
• uno spot pubblicitario “Pieno di vita”.

Batti il tempo con lo Screening

Tutti i lavori sono stati giudicati da un’apposita commissione  formata dal Direttore generale dell’Azienda Ulss 19, dalle presidenti delle associazioni Lilt e Andos, da un’infermiera e un medico del Centro coordinamento screening, da un fotografo esperto. Questa commissione ha evidenziato in tutti gli elaborati una forte creatività. In particolare sono stati apprezzati per la forza comunicativa i seguenti lavori:
Il cartellone “La prevenzione è il tuo porta fortuna…per la vita”
Fumetto: “I tre porcellini insegnano la prevenzione”
Spot pubblicitario.

Prof.ssa Anastasia Pepe

PROGETTO “MASTERCHEF”: QUANDO L’INCLUSIONE SI TINGE DI “ZAFFERANO”

Data pubblicazione: 30/11/2013

 

PROGETTO “MASTERCHEF”: QUANDO L’INCLUSIONE SI TINGE DI “ZAFFERANO”

Progetto MasterChef

Con l’inizio dell’anno scolastico, all’Istituto Tecnico Economico “C.Colombo” di Porto Viro, iniziano a definirsi, attraverso appositi incontri, quelle attività dedicate all’inclusione socio-scolastica che, come obiettivo, hanno il ben-essere di tutti gli studenti, compresi i ragazzi con disabilità.
Il progetto MASTERCHEF ne è un esempio. Pensato come logica conseguenza del progetto “AL SUPERMERCATO”, ieri mattina (29 novembre), dopo una fase preparatoria svolta all’interno dell’istituto nei giorni scorsi, il progetto è entrato nel vivo, con una prima uscita didattica.

Progetto MasterChef

Quando decisi il nome MASTERCHEF, per questa attività inclusiva, lo feci per vezzo, facendo il verso alla famosa trasmissione televisiva. Non avrei mai immaginato che tale appellativo si dimostrasse poi così appropriato. Già, perché il corso di cucina “speciale” i nostri allievi lo stanno facendo in uno dei più rinomati e famosi ristoranti della provincia di Rovigo: lo Zafferano di Porto Viro. Luogo di “culto” per il cibo dove, per trovare posto, bisogna prenotare con molto anticipo. Ebbene ieri eravamo proprio lì, nel cuore pulsante del ristorante: la cucina.

Progetto MasterChef

In rispettoso silenzio, i ragazzi hanno appreso dallo Chef Alessandro, in persona - diventato ormai un idolo per tutti-, come riconoscere il pesce fresco, come conservarlo, quali misure adottare per poter mangiare in tutta sicurezza il pesce crudo, come sono fatti i crostacei e alcuni pesci, come curarli e cucinarli. Poi via, tutti a lavoro, ognuno secondo le proprie capacità, ma tutti insieme. E’ così che le differenze scompaiono e l’inclusione è “servita”!

Progetto MasterChef

Alla fine del lavoro, sono arrivate le coccole con lo Chef Adriano che ha offerto a tutti brioche e pasticcini ancora caldi.
A gennaio e febbraio ci saranno altre uscite e tutti noi, compresi gli insegnanti, non vediamo l’ora di imparare a fare i vari impasti, persino i dolci di carnevale!
Da parte mia non riuscirò mai a ringraziare abbastanza Alessandro, Adriano e Michele per questa opportunità che stanno dando ai miei studenti: una vera lezione di vita! Grazie.

 

Prof.ssa Daniela Boscolo, responsabile del progetto.

Premiazione Concorso ULSS19 : “BATTI IL TEMPO CON LO SCREENING” - Porto Viro -

Data pubblicazione: 30/11/2013

 

PREMIAZIONE CONCORSO ULSS19 : “BATTI IL TEMPO CON LO SCREENING”

Premiazione Batti un Colpo

    Questa mattina (21/11/2013), nell’aula multimediale dell’Istituto Tecnico Economico “C. Colombo” di Porto Viro, ha avuto luogo la premiazione degli studenti che hanno aderito al del progetto “BATTI IL TEMPO CON LO SCREENING”, progetto a favore della prevenzione dei tumori,  promosso  dall’ULSS 19 in collaborazione con le associazioni  LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori) e A.N.D.O.S. rivolto a tutte le scuole del territorio bassopolesano.
La 5^A IGEA e la 5^B Turistico dell’ITE di porto Viro sono le classi che, lo scorso anno scolastico, hanno aderito alla lodevole iniziativa dando voce, con i loro elaborati, alla promozione di una cultura a favore della prevenzione.
Hanno presenziato alla cerimonia la dott.ssa Annamaria Del Sole in rappresentanza dell’ULSS 19, le presidenti provinciali delle associazioni LILT, la sig.ra  Maria Iside Bruschi e  A.N.D.O.S. , la sig. ra Anna Maria Cavallari Monesi , l’infermiera specialista screening, la sig.ra Mara Pavan.
La dott. ssa Del Sole ha espresso grande soddisfazione per l’adesione massiccia degli studenti al progetto, dimostrando una marcata sensibilità alle problematiche trattate. In particolare l’Istituto Tecnico di Porto Viro  si è sempre distinto per la qualità degli elaborati svolti nelle varie iniziative in collaborazione con l’ULSS 19. Una qualità che anche quest’anno ha premiato gli studenti portoviresi portando alla vittoria la classe 5^A con l’ideazione di un questionario poi somministrato a docenti, studenti e alle loro famiglie e conoscenti. La motivazione del premio, afferma la sig.ra Pavan,  è proprio l’originalità del lavoro svolto, l’impegno e quindi la notevole mole di lavoro profuso nella raccolta dei dati, nella loro tabulazione e nella realizzazione di statistiche che, come preziosi tasselli, sono andate a completare le informazioni necessarie per una sempre migliore attività di prevenzione.
Ringraziamenti ai docenti, ma soprattutto agli studenti, sono stati fatti anche dalla sig.ra Bruschi che ha rivelato la difficoltà a scegliere il vincitore del concorso, vista l’ottima qualità di tutti gli elaborati. Invita poi gli studenti a prendersi cura della propria salute e sottolinea come, queste iniziative, aiutino a creare una coscienza alla prevenzione.

Cella robotica

Data pubblicazione: 29/11/2013

 

Cella Robotica

Robot

       " Nella giornata del 09 Novembre 2013 gli studenti della classe 5^ di Porto Tolle accompagnati dal prof. Passarella Guglielmo hanno partecipato all'inaugurazione della cella robotica presso il Polo Tecnico di Adria.
L'iniziativa rientra nell'ambito delle nuove frontiere della tecnologia e della robotica in particolare e fa parte del progetto di rete di scuole di cui l'IPSIA e parte attiva insieme al Polo Tecnico di Adria, il Politecnico di Torino e altre realtà formative e associative.
Lo scopo dell'iniziativa è quella di dare impulso e valore al mondo della meccanica applicata all'elettronica e viceversa ( meccatronica ) con riferimento alla robotica e all'automazione. Con la robotica molte sono le discipline coinvolte: meccanica, elettronica, oleodinamica, informatica che rendono la robotica stessa uno strumento nuovo e affascinante, utile ad attrarre i giovani verso l'innovazione tecnologica, la formazione/istruzione tecnica da cui molti hanno preso le distanze con ricadute sul mercato del lavoro e l'imprenditoria.
Il progetto è anche l'occasioneper sviluppare un'attività didattico-laboratoriale interessata a sviluppare concetti, conoscenze e competenze tecniche che in aula non sempre si possono realizzare.
Entusiasti sono stati gli studenti del progetto e dell'iniziativa che prevede la formazione di un docente con il compito di trasmettere i contenuti a scuola e di proseguire un'attività didattica che a Porto Tolle, sul fronte della robotica, è iniziata diversi anni fa con l'acquisto di un piccolo braccio robotizzato e che ora trova la possibilità di mettere in rete le competenze e le conoscenze acquisite in un clima di corresponsabilità e promozione dell'innovazione tecnologica ad alti livelli".

Prof.Vincenzo Boscolo Bariga

Job Day

Data pubblicazione: 06/11/2013

    

Job Day

 

Job Day

  Bellissima esperienza quella vissuta da alcuni studenti dell'I.I.S."C.Colombo" durante il mese di ottobre su una proposta progettuale nata all'interno della programmazione di Polesine Innovazione e Camera di Commercio.
Per una mattinata sono stati immersi in una realtà aziendale e hanno affiancato il titolare come se fossero dei giovani reporter a caccia di quelle che sono le caratteristiche delle aziende presenti sul territorio, delle loro peculiarità e anche per cercare d verificare a che punto è il rapporto Scuola e Lavoro  e il divario tra l'Istruzione e la Imprenditoria locale. Il progetto portava il titolo di " Job Day" e ha visto gli studenti particolarmente interessati e partecipi; questi sono stati seguiti da un tutor aziendale e da un tutor scolastico e alla fine hanno dovuto relazionare su quanto sperimentato in azienda. Stamattina, 30.10.2013, presso la sala consigliare della camera di Commercio di Rovigo è avvenuta la consegna degli attestati ai partecipanti alla presenza dei vertici della CNA, di Polesine Innovazione con l'Ing. Previato e l'arch.Segantin, dei giovani industriali e altre autorità. Interessante è stato il confronto che gli studenti hanno avuto tra di loro quando hanno raccontato l'esperienza del "Job Day" invitando le istituzioni e le scuole a investire in questi momenti istruttivi e formativi e anche di orientamento.
L'Istituto era rappresentato dal prof. Boscolo e dallo studente Marangon Giodi che ha realizzato il suo " Job Day" presso l'azienda "MTC Montaggi s.r.l. " di Porto Tolle e che si occupa di carpenteria pesante, manutenzione sugli impianti industriali e meccanica di precisione.

 

EX Allievi

Data pubblicazione: 14/10/2013

 

EX Allievi

 

Ex Allievi IPSIA

  Bella sorpresa sabato mattina 11 Ottobre 2013 all'IPSIA "C.Colombo" di Porto Tolle in quanto hanno fatto visita gli ex studenti degli anni scolastici  1960 - 1961 - 1962 - 1963.
L'arrivo è stato in bicicletta per ricordare i vecchi tempi dopo che si erano dati appuntamento ( una trentina di persone ) a Taglio di Po.
La sorpresa ha colto tutti e in breve tempo è stata organizzata una visita alla struttura - moderna rispetta gli anni 60 - e un breve incontro con gli studenti della classe 5^.
Dopo i saluti del prof. Boscolo a nome del Dirigente gli ex allievi hanno raccontato le loro storie e i loro ricordi invitando gli studenti a sfruttare gli anni di scuola e a voler bene alla scuola stessa come una famiglia e come luogo di preparazione al futuro.
Alla fine hanno lanciato il progetto di realizzare l'associazione degli ex allievi: proposta da valutare con la dirigenza e nel migliore dei modi.
Alla fine tra l'applauso degli studenti e dei proff. Boscolo e Passarella sono risaliti in bicicletta e ripartiti.

Vincenzo Boscolo Bariga

Festa del Volontariato

Data pubblicazione: 07/10/2013

   

Sabato 05 Ottobre 2013

Festa del Volontariato

Interessante iniziativa quella organizzata dagli studenti dell’IPSIA “C.Colombo” di Porto Tolle e i colleghi delle classi 3^ dell’Istituto Comprensivo di Porto Tolle in collaborazione con le associazioni di volontariato presenti sul territorio nella mattinata del 05 ottobre a Porto Tolle.
La mattinata si è sviluppata in due momenti distinti: dalle 09:00 alle 10:30 gli studenti dell’IPSIA e poi dalle 11:00 alle 12:30 gli studenti delle classi 3^ dell’Istituto Comprensivo di Porto Tolle; l’iniziativa rientra in un percorso progettuale che vede coinvolto anche il CSV di Rovigo e consiste nella predisposizione di percorsi che hanno come scopo principale quello di conoscere le realtà dell’associazionismo locale e delle loro attività a favore delle fasce più deboli.
Dopo i saluti dei rispettivi dirigenti, prof.ssa Pastorelli Anna Maria per l’IPSIA e Cassetta Laura per l’istituto Comprensivo, dopo l’intervento dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Porto Tolle Ielasi Leonarda e del Sindaco Bellan Claudio, gli studenti, suddivisi per gruppi-classe, hanno fatto visita agli stand allestiti all’interno dell’Aula Magna della scuola media a causa di un forte temporale e, qui, hanno avuto la possibilità di incontrare i responsabili e i volontari di alcune associazioni di volontariato presenti sul territorio: Solidarietà Delta, Acat, Luci sul mare, Auser, I Calabroni e gli scout. 

Festa del Volontariato

 

La manifestazione è stata positiva e propositiva in quanto ha dato occasione agli studenti di conoscere le realtà associazionistiche presenti territorio e la loro funzione; molte e diverse sono state le domande fatte ai vari volontari e che hanno manifestato un interesse nei confronti di queste associazioni e una curiosità inaspettata.
Il prossimo appuntamento a Dicembre 2013 con l’organizzazione del Social Day e la raccolta di alimenti e materiale cartaceo per i più bisognosi.
Un grazie a quanti hanno partecipato, un grazie alle associazioni che, nonostante la promiscuità dei locali a causa del maltempo, sono stati in grado di coinvolgere, non solo emotivamente, gli studenti e seminare nel cuore un piccolo  granello di senape.
Grazie a tutti.

 

Vincenzo Boscolo Bariga

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Data pubblicazione: 25/06/2013

Martello giudiceSi pubblica il D.P.R. n. 62 del 16/04/2013 contenente il “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici”

Il D.P.R.  di che trattasi, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4 giugno 2013, abroga il “Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni”, già approvato con decreto del Ministro per la funzione pubblica del 28 novembre 2000.

D.P.R. n. 129 del 4 giugno 2013

 

Calendario Scolastico 2013/2014

Data pubblicazione: 01/06/2013

 Anno Scolastico 2013-2014
Con deliberazione n. 415 del 10/04/2013, la Giunta Regionale ha approvato il calendario scolastico 2013/2014.

a. Scuole del primo e del secondo ciclo d'istruzione
a.1 inizio attività didattica: 12 settembre 2013 (giovedì);
a.2 festività obbligatorie:

  • tutte le domeniche;
  • il 1° novembre, festa di tutti i Santi;
  • l'8 dicembre, Immacolata Concezione (nel 2013 coincidente con la domenica);
  • il 25 dicembre, Natale;
  • il 26 dicembre;
  • il 1° gennaio, Capodanno;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il lunedì dopo Pasqua;
  • il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
  • il 1° maggio, festa del Lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica;
  • la festa del Santo Patrono;

a.3 vacanze scolastiche:

Elenco Rappresentanti per casa Editrice

Data pubblicazione: 24/05/2013

   

Giovedì 23 maggio 2013

Logo Anarpe

 

Quest'anno, pensando di fare cosa gradita, in un'ottica di risparmio consona al periodo, l'ANARPE VENETO ha rinunciato alla stampa cartacea dell'apprezzato "LIBRETTO AGENTI E RAPPRESENTANTI", a favore di una pubblicazione in formato Adobe PDF

 

Le fiabe vivono a Borgo Dolomiti

Data pubblicazione: 08/05/2013

   

 Da il Resto del Carlino del 8 Maggio 2013

Adria Le fiabe vivono a Borgo Dolomiti

 

Foto ragazzi a Borgo Dolomiti

Raccontami una storia è il titolo dell'iniziativa organizzata dagli studenti dell'istituto superiore "Colombo" di Adria e realizzato in collaborazione con le cooperative "Attivamente" e Peter Pan". Al centro socio educativo di Borgo Dolomiti sono state proposte ai bambini alcune fiabe animate con diverse tecniche rappresentative.La finalità era quella di far riscoprire l'emozione della lettura. Le fiabe sono state costruite, realizzate e rappresentate dagli studenti all'interno di un progetto, previstodal piano dell'offerta  formativa, che prevedeva la realizzazione di laboratori creativi, d'arte, musica e narrazioni con l'obiettivo di stimolare la creatività e di far acquisire agli alunni dell'indirizzo socio-sanitario competenze funzionali ad un futuro inserimento lavorativo nel settore dell'animazione per l'infanzia. In una televione simulata sono state rappresentate le fiabe "Il Pifferaio magico", "Riccioli d'oro". "La gabbianella e il gatto", "La bella addormentata nel bosco", Pinocchio". I cartoni animati, realizzati con carta o cartone con la tecnica delle slides, dei burattini e delle ombre tailandesi, sono stati accompagnati da musica e canzoni.

 

Gli Studenti del Colombo vanno da "Dadi"

Data pubblicazione: 07/05/2013

 

da Il Resto del Carlino - 7 Maggio 2013

Gli Studenti del Colombo vanno da "Dadi"

Una stretta di mano per abbattere le barriere

I ragazzi del Colombo con i giovani di "Dadi"

Nell'ambito dell'orientamento alla professione dei servizi socio-sanitari i ragazzi della classe 2aB dell'Istituto  superiore Cristoforo Colombo di Adria hanno effettuato un'uscita didattica all'associazione "Dadi" di Adria. Questa uscita fa seguito alla collaborazione iniziata tra l'istituto e l'associazione, collaborazione già precedentemente sperimentata attraverso la vendita di ceste natalizie che si è svolta al centro commerciale "Il Porto" di Adria nel periodo natalizio. L'associazione si trova in via Ragazzi del 99 dove è stato avviatoun progetto denominato "Le chiavi di casa" e "La città facile". E' stato allestito un appartamento ammobiliato, con due camere da letto, un bagno, un'ampia cucina e soggiorno dove sono accolti alcuni ragazzi che hanno la sindrome di down.

 

News: Inaugurazione

Data pubblicazione: 10/11/2012

  

Martedì 23 Ottobre

e’ stato inaugurato  all’istituto "C. Colombo" di Adria il nuovo laboratorio odontotecnico, dotato di strumenti all’avanguardia che consentono una preparazione in grado di soddisfare le più esigenti richieste del mercato del lavoro.

Foto dell'inaugurazione

Prima del taglio del nastro il dirigente dell’istituto, Daniele Stoppa ha coordinato gli interventi delle personalità amministrative ed istituzionali del territorio.

Foto laboratorio OdontotecnicoSi sono succeduti,  alla presenza degli studenti del primo anno di corso, dei loro genitori e di numerosi insegnanti, Livio Crepaldi, consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo  finanziatrice del laboratorio, la presidente della Provincia Tiziana Virgili convinta sostenitrice del corso,

gli assessori ai Lavori pubblici Oscar Tosini, e alla Pubblica istruzione Leonardo Raito, il sindaco di Adria Massimo Barbujani ed il rappresentante dell’ufficio scolastico territoriale di Rovigo, Pietro Sarrubbo.

 

NEWS: Rilascio certificati vari

Data pubblicazione: 19/10/2012

   Si porta a conoscenza del personale, degli alunni e dei genitori degli alunni, che, dal 1° gennaio 2012, a seguito dell'entrata in vigore della Legge 183/2011 (Finanziaria 2012) sono stati aboliti i certificati fra amministrazioni pubbliche ed è stata modificata la normativa sul rilascio dei certificati.

Presentazione dell'Istituto

Data pubblicazione: 24/11/2011

L'Istituto

 

Autorizzazione Progetto

Data pubblicazione: 30/09/2020

Richiesta rimborso importi riconosciuti PON 2014-2020 Inclusione-Prot_n_209-4.1.b del 12_01_2019

Data pubblicazione: 19/01/2019

Richiesta rimborso importi riconosciuti PON 2014-2020 Inclusione 

Rinuncia PON laboratori innovativi-prot_n_9524-1_1_d del 14_12_2018-FIRMA DIGITALE

Data pubblicazione: 10/01/2019

Rinuncia all’intero progetto PON “Per la scuola competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-20 l’avviso pubblico 37944 del 12/12/2017 per la presentazione di proposte progettuali per la realizzazione di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base e di laboratori professionalizzanti in chiave digitale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) codice progetto 10.8.1.B1-FESRPON-VE-2018-44.

DDR7400-25 - Richiesta Acquisto Materiale-targhe per PON inclusione tre sedi f_to A3

Data pubblicazione: 22/12/2018

DDR7400-25 - Richiesta Acquisto Materiale-targhe per PON inclusione tre sedi f_to A3-prot_n_9823-4_1_m del 21_12_2018

Incarico Sacchetto Fabio

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR modulo Arte Scrittura Teatro sede Porto Viro del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE- 

Incarico Beltrame Massimo

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Arte scrittura teatro sede di Porto Viro del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-

Incarico Marcati Silvia

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Arte scrittura teatro sede di Porto Viro del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE 

Incarico Di Siena Rossella

Data pubblicazione: 30/11/2018

Tutor modulo Animatore sede di Adria

Incarico Ballarin Evelyn

Data pubblicazione: 30/11/2018

Esperto modulo Animatore sede di Adria

Incarico Tosato Anna Paola

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR esterno modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020-PROGETTO INCLUSIONE 

Incarico Grompi Alessandra

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di valutatore nel progetto “Le opportunità della scuola del Delta contro la dispersione”.
10.1.1A-FSEPON-VE-2017-100

Incarico Rossi Elisa

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR 1 modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Elisa Rossi-prot_n_2635-4_2_f del 04_04_2018 

Incarico Zago Antonella

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di FIGURA AGGIUNTIVA del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Antonella Zago-prot_n_2573-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Previato Loretta

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di FIGURA AGGIUNTIVA del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Loretta Previato-prot_n_2572-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Tosato Armanda

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di membro della commissione di coordinamento del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Tosato Armanda-prot_n_2549-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Fonso Emanuela

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di FIGURA AGGIUNTIVA del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Emanuela Fonso-prot_n_2569-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Bernardi Paolo

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR 3 modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Paolo Bernardi-prot_n_2566-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Tosetto Mara

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR 3 modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Mara Tosetto-prot_n_2565-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Ventura Giuseppe

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR modulo Movimento+sport =salute del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Giuseppe Ventura-prot_n_2564-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Di Giangiacomo Francesco

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR modulo Operatore fiscale e ECDL-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Francesco Di Giangiacomo-prot_n_2563-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Boscolo Vincenzo Bariga

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di TUTOR modulo Patentino di saldatura MIG MAG TIG-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Vincenzo Bariga Boscolo-prot_n_2562-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Umilio Ilaria

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Ilaria Umilio-prot_n_2560-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Eleonora Mantovan

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO 2 modulo Le competenze tecnico scientifiche del domani-PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Eleonora Mantovan-prot_n_2559-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Dentello Gilberto

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Movimento+sport =salute del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Gilberto Dentello-prot_n_2554-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Fortunato Valentina

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Operatore fiscale e ECDL del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Valentina Fortunato-prot_n_2553-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Borile Sandro

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di ESPERTO modulo Patentino di saldatura MIG MAG TIG del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Borile Sandro-prot_n_2552-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Puzzovivo Rosaria

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di membro della commissione di coordinamento del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Puzzovivio Rosaria-prot_n_2551-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Boscolo Daniela

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di membro della commissione di coordinamento del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Boscolo Daniela-prot_n_2550-4_2_f del 29_03_2018 

Incarico Passarella Cristina

Data pubblicazione: 30/11/2018

Incarico di membro della commissione di coordinamento del PON 2014-2020 - PROGETTO INCLUSIONE-Passarella Cristina-prot_n_2546-4_2_f del 29_03_2018

Bando di concorso indetto dal Rotary Club di Camposanpiero.

Data pubblicazione: 10/10/2018

Si allega il bando per il concorso indetto dal Rotary Club di Camposanpiero

Presentazione Candidature a rappresentare gli Studenti nel Consiglio di Classe e d’Istituto e nella Consulta Provinciale Studenti

Data pubblicazione: 08/10/2018

Presentazione Candidature a rappresentare gli Studenti nel Consiglio di Classe e d’Istituto e nella Consulta Provinciale Studenti

Richiesta “Libri in comodato d’uso” A. S. 2018/2019

Data pubblicazione: 28/05/2018

Si comunica che per usufruire dei libri di testo in “Comodato d’uso” per l’anno scolastico 2018/2019 si deve presentare apposita richiesta alla Segreteria Didattica entro il 07/07/2018, allegando un certificato ISEE valido alla data di presentazione della domanda.

Restituzione “Libri di testo in comodato d’uso A.S.2017/2018.

Data pubblicazione: 28/05/2018

Gli alunni, beneficiari del servizio offerto dall’Istituto: “Libri di testo in comodato d’uso”, dovranno restituire i testi alla Segreteria Didattica entro e non oltre il 30/06/2018.

Richiesta di Proroga

Data pubblicazione: 23/12/2016

Verbale Consiglio di Istituto 16/12/2013

Data pubblicazione: 05/11/2016

Richiesta autorizzazione

Data pubblicazione: 24/10/2016

Verbale assenza progettista

Data pubblicazione: 24/10/2016

Riferimenti legislativi

Data pubblicazione: 06/08/2016

Come previsto dal C.M. n 47 del 21 ottobre 2014 (file.pdf - 3.7 Mb), a partire dall'anno scolastio 2014-2015 tutte le scuole del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie), sono coinvolte in un percorso, di durata triennale, volto all'avvio e alla messa a regime del procedimento di valutazione.

Fasi temporali

Inaugurazione laboratorio saldatura all'IPSIA di Porto Tolle

Data pubblicazione: 06/02/2015

 

Inaugurazione laboratorio saldatura all'IPSIA di Porto Tolle

 

Fatturazione elettronica

Data pubblicazione: 27/07/2014

Mobilità personale ATA a.s. 2014/2015

Data pubblicazione: 12/03/2014

Richiesta part-time

Data pubblicazione: 12/03/2014

Musica per l'integrazione Culturale

Data pubblicazione: 04/06/2012

Foto spettacolo "Vorrei"

Una canzone, ‘Vorrei’, ha portato Andrea Gulmini, 2^A indirizzo Servizi Commerciali di Adria, sul palco del teatro di Corbola, fra i vincitori del concorso letterario ‘Vivere di …..VERSI’. L’integrazione culturale era il tema del concorso, promosso dalla ‘Rete Scuole del Basso Polesine’, di cui il nostro istituto fa parte fin dalla sua fondazione.

 

Andrea si è distinto con un testo che fonde il ritmo del rap con la dolcezza del sentimento, una sorta di battito del cuore di un immigrato per il suo paese d’origine e per la nuova terra in cui  si è stabilito. Nell’esibizione dal vivo, seguita con calorosa partecipazione dal giovane pubblico che ha preso parte alla manifestazione, lo studente è stato accompagnato dai compagni di classe nel ruolo di coro. Fra di loro quattro giovani di origine straniera, Gan, Gabriela, Soufiane, e Valeriya, in modo molto suggestivo hanno ripetuto il ritornello nelle loro lingue d’origine.

Foto 2 spettacolo "Vorrei"

Questa esperienza, che ha visto tutti gli alunni collaborare con entusiasmo mettendo in campo competenze e mezzi, si è rivelata un bell’esempio di superamento delle barriere culturali che limitano il mondo degli adulti.